Utente 232XXX
Dottore buongiorno.
Sono stato operato per inserire la protesi al ginocchio destro nel 2007. Ho camminato bene per 5 anni poi sono ricompardi i dolori. Dopo varie visite e RX è stata individuata la mobilizzazione della stessa. Con fatica cammnino anche senza bastone. A volte anche 2 km altri giorni già a 50 metri mi fa male. Il peggio è di notte. Siccome devo alzarmi per andare in bagno anche 3-4 volte per notte con il mio ginocchio è un suplizio. Ultimamente anche a letto mentre sposto la gamba mi fa molto male.
Tutti i medici dicono di operare.Io sono un poco restio anche perchè ho 82 anni.
procrastinando l'eventuale intervento i dolori aumenteranno?
La ringrazio porgendo distinti saluti
Stellio
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Purtroppo la situazione clinica e il referto radiografico non lasciano dubbi sulla proposta terapeutica. Anch'io, come i colleghi che mi hanno preceduto, sono del parere che è necessario l'intervento chirurgico.
Se non dovesse accettare il consiglio di un reintervento, gli effetti che potranno derivare non sono legati soltanto a sintomatologia dolorosa che potrebbe implemetarsi , ma anche a tutta una serie di problemi correlati.
La sua età non compromette i risultati.
Oggi ci sono sistemi anestesiologici e terapeutici all'avanguardia.
Personalmente nel mio ospedale abbiamo operato pazienti anche ultraottantenni ^_____^ ...
AUguri