Utente 354XXX
In seguito a caduta accidentale, al pronto soccorso sono stato sottoposto a radiografia " Non evidenti rime di frattura, incremento dello spazio subacromiale" da ciò mi è stato diagnosticato " Trauma spalla sx con riferita impotenza funzionale" e applicata una mitella per gg.10 con rivedibilità a scadenza.
Al controllo è stato rilevato: Clinicamente limitazione ai gradi estremi del movimento della spalla sx, si consiglia movimenti pendolari evitando sforzi e traumi.
Utile eventuale ciclo di FKT e di Tecarterapia e solo se persistono i dolori ricorrere a una RM. Attualmente sto facendo la tecarterapia con scarsi risultati

La domanda é: Prima di sottopormi al ciclo di FKT non è opportuno fare qualche esame sui tessuti molli per verificare se c'è qualche anomalia?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

certo, un'ecografia è un esame semplice, veloce ed economico; può valutare le condizioni dei tessuti molli articolari e peri-articolari, cosa che l'Rx non può fare.

Consideri, però, che raramente si creano danni in questa sede con un semplice trauma contusivo; sono i traumi distorsivi quelli più rischiosi.

In ogni caso, anche in considerazione della sua età non più giovanile, farei un'ecografia, per vedere eventuali fatti infiammatori o degenerativi tendinei o legamentosi.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
ringrazio il dott.Leccese per la gentile ed esauriente risposta
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.