Utente 354XXX
buonasera dottori, sono una donna di 35 anni. e vorrei un vostro parere autorevole.
2 gg fa ho estratto un dente devitalizzato che si era spezzato. l'ho dovuto togliere in 2 volte.
PRIMO GIORNO: il dentista ha fatto l'anestesia e ha tolto il dente con la radice ma c'è rimasto un pezzo piccolo che non ha voluto togliere e mi ha rimandato al mattino dopo.Comunque non ho avuto molto dolore alla gengiva solo toccando il pezzettino rimasto sentivo dolore e non ho preso fANS.
SECONDO GIORNO:il dentista mi fa l'anestesia e comincia una lunga e stenuante manovra perchè non riusciva ad afferrare il pezzo. nonostante 3 applicazioni di anestesia ho avvertito molto dolore. comunque dopo più di 1/2 h e vari attrezzi usati per scollare il dente dalla gengiva , il pezzo si muove e riesce a toglierlo, poi si accorge che ancora un piccolissimo pezzo è rimasto e di nuovo pressione e dolore.
ho preso subito una bustina di brufen e ho cominciato augmentin( il dentista mi ha detto di prenderlo 4-5 gg).
comunque il dolore non è mai passato e anche la gengiva è moooooolto dolorante e se tocco la mascella si sente come un rigonfiamento e dolore.
ho anche come la sensazione che sia infiammato anche il molare che è vicino a quello tolto perchè se lo tocco mi fa molto male.
non lo so se è normale tutto questo. comunque sto prendendo brufen 3 volte al gg ormai da 2 gg e il dolre non si attenua granchè.
grazie anticipatamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
difficile aiutarla in queste circostanze: è indubbio che il trauma dei tessuti ossei e gengivali è stato considerevole da come si può apprendere dal suo racconto.
Le consiglio di assumere un farmaco gastroprotettore contestulamente agli aniinfiammatori che sta assumendo: il quadro dovrebbe migliorare nei prossimi giorni, il rischio è quello infettivo e lo sviluppo di un'alveolite post-estrattiva per difettosa formazione o distruzione (visto il secondo intervento) del coagulo.
In caso di peggioramento nelle prossime ore si ridetermini con il suo medico.

http://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/304-alveolite-post-estrattiva-secca.html

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dott. Palomba della sua risposta. purtroppo il mio dentista è in ferie da ieri e questo accresce la mia ansia non sapendo a chi rivolgermi nel caso il dolore dovesse aumentare.
l'ho sentito al telefono e mi ha detto di prendere l'augmentin per 1 giorno ogni 8 h e poi continuare normalmente ogni 12 h e di sostituire il brufen col toradol.
la mia farmacista mi ha consigliato il toradol in gocce da mettere direttamente sulla gengiva infiammata ma sono un pò perplessa.
per quanto riguarda il gastro protettore sto assumendo esopral 20 mattino e sera avendo io gastrite accertata.
l'augmentin che sto prendendo non dovrebbe scongiurare l'alveolite?
spero che la situazione migliori, sono un pò scoraggiata :(
comunque grazie infinitamente
[#3] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
No, l'antibiotico non scongiura l'alveolite post-estrattiva, che consiste in pratica nell'infiammazione dell'osso alveolare e dolore persistente per 4-5 gg dopo l'estrazione: l'antibiotico la protegge da complicanze infettive che in questo casso possono verificarsi.
Soffrendo di gastrite le consiglio di evitare i Fans come quelli in assunzione, opterei per altra classe di farmaci antalgici e comunque efficaci sempre su indicazione medica.
Cordiali Saluti
[#4] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
grazie ancora dottore per la sua risposta.
purtroppo la situazione non è per niente migliorata, anzi.......
ho come l'impressione che mi facciano male tutti i denti e sento come il bisogno di stringere forte i denti e strofinarle li uni con gli altri( non so se mi spiego). e la gengiva mi pulsa.
se tocco la mascella esternamente in corrispondenza del dente tolto sento un rigonfiamento molto doloroso
purtroppo devo resistere almeno fino a lunedì e poi cercare un altro dentista che mi riesca a dare un pò di sollievo visto che il mio è in ferie.
in questi casi ci vorrebbe un pronto soccorso odontoiatrico !!!
speriamo bene
sono molto demoralizzata, come mai il dolore resiste anche ai fans o meglio si attenua qualche ora e poi ricompare sempre uguale, non dovrebbero avere pure un'azione curativa oltre che lenitiva?
mio marito insiste perchè io prenda le gocce di novalgina che , a parer suo, sono molto più efficaci del brufen.
io non le ho mai usate e la stessa farmacista mi ha detto che non hanno la stessa efficacia, lei cosa mi consiglia?
grazie di nuovo

[#5] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
buongiorno, volevo aggiornare la mia situazione.
visto che il dolore non accennava a passare, ieri mi sono rivolta ad un altro dentista.
appena mi ha visto mi ha fatto una rx e abbiamo scoperto che sotto avevo ancora una radice di 8 mm e il dottore ha provveduto a togliermela con 2 punti di sutura.
mi ha detto di continuare augmentin per altri 4 gg
adesso spero solo che questo dolore passi
3 sedute per estirpare un solo molare!!!!!
speriamo bene
[#6] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
E' stata una spiacevole oltre che dolorosa esperienza, speriamo che si sia conclusa definitivamente.
Cordiali Saluti