Utente 313XXX
Salve,
Mi capita ogni tanto di svegliarmi la mattina con un dolore alla parte sinistra della testa.
Il dolore riguarda il cranio (appunto nella parte sinistra), l'osso in basso sempre a sx prima che inizi il collo e poi la parte sx della fronte e l'occhio sx.
Di solito dura due giorni, alternandosi tra la parte del cranio e della fronte.
Il terzo giorno, poi, rimane un indolenzimento alla fronte e alle mascelle.
Dopo 3 gg sparisce il tutto, per ripresentarsi dopo qualche tempo (anche dopo un mese) con gli stessi sintomi. Tutto ciò è dovuto all'errata postura durante la notte?
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Valassina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Impossibile dirlo distanza senza visitarla. Posso solo dirle che la usa non sembra in prima istanza una sintomatologia riferibile al collo. Senta il parere del suo medico di base ed eventualmente quello di un otorinolaringoiatra.
Cordialita'
Dr. A.Valassina
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la sua risposta.
Come dicevo, il dolore si alterna tra l'occhio e la fronte, lato sinistro, e il cranio e l'osso sempre al lato sinistro, per due tre giorni. Siccome mi capitava a partire dalla mattina dopo essermi svegliato ho sempre pensato fosse dovuto alla postura notturna.
Non pensavo fosse materia di un otorino.