breve  
 
Utente 348XXX
Buongiorno e un saluto a tutto lo staff:da qualche mese presento degli sporiadici extrasistoli e una lieve tachicardia sinusale,effettuato un controllo cardiologico,eseguo un ecocardio ed un ECG basale che al momento della resgistrazione non rileva nessun extrasistole, il cardiologo decide di applicarmi un apparecchio holter 24h dove rileva 9 extrasistoli ventricolari,la mia paura sta in un accaduto dell'altro giorno:mentre guardavo la tv ho avvertito un paio di extrasistoli vicini e una breve e rapida tachicardia di 4 secondi o al massimo 5 o 6,e poi e ritornato tutto normale,la domanda che vorrei porre è la seguente:gli extrasistoli ventricolari sono piu pericolosi dei sopraventricolari?questo episodio avverito da me a cosa potrebbe attribuirsi?grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sono banali extrasistoli, quelle che avverte.
L holter che lei riporta è perfettamente normale.
Stia lontano da caffè, teina, energy drinks, cola ed ovviamente dal fumo
Smetta di preoccuparsi
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille Dottore è stato davvero gentile,io studio infermieristica e le volevo chiedere se secondo lei potrebbe trattarsi di un breve RUN di tpsv considerato la durata di 4 o 5 secondi.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E se fosse ?
[#4] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
E non so ,è vero che studio infermieristica però non potrò mai avere competenze in materia come un cardiologo per questo ho chiesto un consulto in cardiologia,so che comunque ho effettuato varie indagini cardiologiche incluso un test da sforzo cicloergometrico che non rilevava nessun aritmia sottosforzo,rimarrebbe lo studio elettrofisiologico ma non so se è il mio caso,secondo il suo parere considerata la durata se si trattasse di una tpsv sarebbe il caso di approfondire? potrebbero capitare di nuovo crisi del genere? grazie ancora.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Proporre uno studio,elettrofisiologico nel suo caso sarebbe come proporre un trapianto di polmoni ad uno che ha la bronchite.
Lasci perdere, dia retta, ha anche un holter. Orale.
Smetta di andare su internet a trovare strane diagnosi ed esca per strada.
Può darsi che trovi una ragazza che le faccia davvero battere il cuore per qualcosa di serio
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Gentilissimo Dottore,ascolterò il suo consiglio,quindi anche se (speriamo di no ) dovrebbe ricapitare di nuovo questo episodio:2 o 3 extraistoli e breve e rapida tachicardia di 5 secondi,posso comuqnue stare tranquillo?grazie per la disponibilità ancora.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Certo che si.
Arrivederci