Utente 355XXX
Salve! Una mia amica ha l'unghia dell'alluce rovinata. Ha subito un intervento 10 anni fa ma l'unghia ogni volta ricresceva viola o quasi nera e si rompeva di nuovo vicino alla matrice. Gli hanno già detto che la matrice e rovinata. Cosa può fare in questo caso? Perché la ricostruzione dell'unghia non la può fare non avendo una base. C'è qualche intervento chirurgico che la possa aiutare ?
Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

se la matrice ungueale è effettivamente e irreversibilmente compromessa, non si può fare nulla per restituirle la forma originale dell'unghia.

Va valutato il caso nello specifico.

Buona notte.
[#2] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Ma si può rimuovere la matrice ed poi creare un'unghia fatta da silicone o un altro materiale che riesca a sostituire l'unghia malata ? E se si può fare da quale dottore si dovrebbe rivolgere dal podologo o da un chirurgo ?
Grazie!
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Certamente non dal podologo.

Si può rimuovere la matrice residua, ma non si può inserire a permanenza un'unghia sintetica (queste, si utilizzano solo temporaneamente in attesa della crescita di una nuova unghia, ad esempio a seguito di avulsione traumatica).

Conviene rivolgersi a un chirurgo plastico, per valutare cosa conviene fare in questo caso specifico.

Buona giornata.
[#4] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille! Lei e stato veramente gentile.
Buona giornata
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.