Utente 355XXX
Buongiorno dottori,vi scrivo perché vorrei avere delle informazioni riguardo ad una rinoplastica mal riuscita.
Mi sono operato a novembre dello scorso anno aggiungendo alla parte estetica anche quella funzionale:la funzionale é riuscita benissimo mentre la estetica no:avevo un naso lungo con ossa larghe e punta rivolta verso il basso.
Con il mio dottore ci eravamo accordati su un grosso cambiamento e avevo anche portato a lui delle fotografie per fare capire a lui come mi sarebbe piaciuto il naso.
Lui era d'accordo con me e mi aveva assicurato che avrebbe fatto il possibile per accontentarmi.
Dopo l'operazione ho notato che non era stato fatto quello che ho chiesto tutto il dottore mi ha detto che dopo aver stretto un po' le ossa secondo lui il risultato era gradevole e non ha continuato.
Adesso non vuole operare di nuovo.
Io voglio fare un'altro intervento perché il naso e uguale a prima ma ho 20 anni e non ho molti soldi.
Non penso di dovere pagare perché non è stato fatto bene l'intervento e quei soldi li ho guadagnati con fatica.Come posso fare?Devo chiamare gli avvocati?
Grazie mille
Scusate il mio italiano sono madrelingua tedesca

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alberto Diaspro
28% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
le consiglio vivamente di lasciare perdere gli avvocati che non risolveranno il suo problema: provi a rivalutare con il collega che l'ha operata le problematiche estetiche e la sua insoddisfazione al fine di arrivare ad un punto comune, magari anche con la visione delle foto prima e dopo.
La parte funzionale é stata eseguita correttamente dunque la rivalutazione della parte estetica può sicuramente essere presa in considerazione, per altro trascorsi ormai più di sei mesi dal primo intervento.
Cordiali saluti