Utente 354XXX
Buon pomeriggio,circa tre anni fa sono stato operato di varicocele di 3 grando con la legatura della vena.Mi sono sottoposto sempre a controlli periodici,per elimanare qualsiasi dubbio e incertezza.Però è circa un anno che non effettuo controlli e nell'ultimo periodo sta avendo dei dolori abbastanza forti sul testicolo sinistro.In particolare come tocco è come avessi la sensazione che qualcuno mi stesse dando un calcio.Venerdi ho prenotato un ecodopler.Volevo chiedervi in questi casi è meglio un ecodopler o ecografia testicolare?Cosa potrebbe essere?mi da noia pensare che fosse di nuovo la varicocele.In attesa di risposta,ringrazio tutti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ecodoppler vede arterie, vene ed organi, ecografia solo organi. Meglio il primo. Le cose che dolgono un testicolo sono tante: anche la schiena o il bacino. Vediamo che dice esame e collega che la visita., ma i n genere non è mai granchè
[#2] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
grazie il suo consulto.Ora vediamo un po l'esito dell'esame