Utente 314XXX
Salve,

sono un ragazzo di 30 anni...ho paura di praticare un'attività masturbatoria compulsiva. Ho avuto alcuni problemi con la mia ex ragazza di mancato mantenimento dell'erezione che imputavo a noia e voglia di cambiare partner, invece mi sono accorto che il mio è un problema più generale. La mia ex purtroppo non è riuscita a starmi vicino in quei casi e io forse inizialmente mi negavo il problema.Fatto sta che per dimostrare a me stesso di non avere un problema ho iniziato a masturbarmi più volte al giorno, come per dimostrarmi che tutto vada bene e ora con la mancanza della mia donna accanto la situazione è anche peggiorata perchè questo è diventato il mio unico sfogo sessuale e ho paura di tornare a interagire con altre ragazze perchè temo in altri fiaschi.

Volevo chiedere:

1) Il problema dell'eccessiva masturbazione (anche davanti a materiale pornografico) può aver intaccato la mia erezione? (se non a livello fisico per lo meno a livello psicologico)

2) Il fatto di essere stato lasciato può aver intaccato la mia autostima tanto da aver fatto diventare il problema un'ossessione?

Io inputavo la cosa a problemi fisici miei ma dopo visite e analisi mi sto convincendo che forse è solo una cosa mentale che non riesco a superare

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
La masturbazione compulsiva ,sicuramente ,può creare dei problemi relazionali e quindi le consiglio una valutazione psico sessuologica presso uno specialista della sua zona.
Ritengo che ,attualmente ,i suoi problemi erettili abbiano una prevalente componente psicogena e comportamentale la cui soluzione richiede un intervento sessuologico eventualmente integrato dalla collaborazione di uno specialista andrologo . Distinti saluti .
[#2] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2013
che intende per comportamentale?
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Comportamentale nel senso della masturbazione di tipo compulsivo che le impedisce di svolgere una normale attività sessuale