Utente 252XXX
Buongiorno,
Ho 29 anni e scrivo per un problema verificatosi circa 10 gg fa. Ho notato una sorta di massa indurita sull'asta del pene, subito sotto il glande, in posizione centrale e che si sviluppa verso sinistra. La massa pare abbastanza in 'profondita'', tant'e' che per sentirla devo esercitare un po' di pressione. La sento solo a pene flaccido. L'erezione non e' dolorosa. Nell'ultimo mese non ho avuto rapporti sessuali. Ho curato circa 2 anni fa una prostatite acuta (era un periodo di forte stress, cosi' come lo e' questo periodo) poi curata con successo. Sono un po' preoccupato vista la 'delicatezza' della zona.. Mi sono un pochino documentato ma chiaramente in rete si legge di tutto e di piu'.. Talvolta cose anche serie.. Volevo capire se e' il caso di fare delle visite subito o magari posso aspettare un pochino per vedere se il fastidio si attenua e se si accentua. Vi ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Si le consiglio una visita andrologica . Potrebbe trattarsi di un nodulo di iinduratio penis plastica. La malattia di per sè non è pericolosa ma potrebbe determinare un incurvamento del pene durante l'erezione.