Utente 355XXX
buon giorno circa un mese fa ho fatto le analisi del sangue di routine tra cui il mio medico di base mi ha aggiunto anche il psa.
il valore riportato e' 6.9 ng/m
SPAVENTATO mi sono rivolto ad un andrologo che mi ha visitato, con un fastidioso dito nel ano. Il risultato e' il seguente prostata elastica di dimensione nella norma e non dolente. Mi ha consigliato di fare una spermiocoltura.
ho appena ritirato il referto dal quale non si evidenziamo batteri, ma pero' c'e' una quantità elevata di leucociti. Premetto che non ho nessun disturbo.
cosa può essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
La presenza di leucociti sono indice di infiammazione ,anche in presenza di una spermiocoltura negativa . Si rifaccia valutare dal suo urologo di fiducia .
[#2] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
grazie per la risposta una domanda, questa prostatite asintomatica può creare problemi di erezione in assenza di sintomi?
[#3] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
grazie per la risposta una domanda, questa prostatite asintomatica può creare problemi di erezione in assenza di sintomi?