Utente 198XXX
Buonasera gentili dottori,

vorrei chiedere un consulto circa l'interazione tra i farmaci diazepam e Ulipristal acetato (pillola del giorno dopo ellaone).

In particolare ho assunto la pillola del giorno dopo 5 giorni fa, alle 2 del mattino, e il giorno seguente ho avvertito nausea, vertigini, cefalea, sudorazione eccessiva e leggeri dolori toracici, esacerbati dalla deglutizione.
Sono stata al PS e tornata a casa dato l'esito negativo dell'ECG e delle analisi del sangue, ho attribuito l'accaduto ad uno stato d'ansia, e quindi ho assunto delle gocce di ansiolin (diazepam) e mi sono messa a letto.
Premetto che il diazepam non lo assumevo da circa un anno.
Ho assunto diazepam anche la sera stessa e il giorno successivo ma i dolori allo sterno sono aumentati e si irradiano tuttora anche alla schiena, avvertendo un senso di oppressione al torace.
Il mio Medico esclude un'interazione tra diazepam e la pillola del giorno dopo, ma ho letto sul foglietto illustrativo della pillola che gli inibitori di CYP3A4 possono aumentarne l'effetto; il diazepam rientra tra questi? ho letto che viene metabolizzato dagli isoenzimi citocromiali CYP2C19 e 3A4.
la mattina antecedente all'assunzione della pillola ho effettuato delle iniezioni di acido ialuronico alle labbra (che contiene un leggero anestetico) e il chirurgo mi ha applicato una crema anestetica e successivamente gentalyn beta.
Potrebbero esserci state interazioni anche con questi farmaci?
Il mio timore riguarda la possibilità di una tromboembolia qualora l'effetto della pillola fosse stato potenziato.

Grazie,
cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Michele Malerba
24% attività
12% attualità
12% socialità
TERMOLI (CB)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Allora gentile utente è opportuno fare chiarezza : allo stato non è stato condotto alcun studio di interazione fra i 2 farmaci. L’Ulipristal acetato(cpr ellaOne) probabilmente interagisce con i substrati di CYP3A4, come la benzodiazepina( diazepam), ma questa interazione potrebbe non essere clinicamente rilevante in caso di assunzione di una singola dose del farmaco.
In tutti i modi poiché il diazepam comporta un ridotto metabolismo dell’ulipristal acetato, l’assunzione contemporanea dei 2 farmaci potrebbe amplificare i disturbi indesiderati propri dell’ellaOne ( quali : mal di testa, capogiri, nausea , dolori addominale , mal di schiena ecc..). Però nel caso suo specifico , tali effetti collaterali , proprio per le ragioni sopra esposte, non sono rilevanti sul piano clinico ma bensì transitori e lievi. Così pure il rischio di trombo -embolia, come già Le ho risposto in un’altra area specialistica, in tale evenienza è solo teorico ma non reale e praticamente inesistente nonostante anche l’iniezione di ac. Ialuronico nelle labbra e l’uso della pomata anestetica e gentalyn beta.
In conclusione ribadisco di stare molto tranquilla e di seguire le istruzioni del suo medico curante e della ginecologa. Distinti saluti