Utente 721XXX
egr. dottori, da qualche anno ho scoperto di soffrire di ipotiroidismo autoimmune, per il quale sono in cura con medicina non convenzionale. Sempre da qualche anno ho avvertito i sintomi della menopausa. Fatta questa premessa, sono abbastanza avvilita dal fatto che si è progressivamente abbassato il calo del desiderio, o meglio l'impossibilità di andare oltre il desiderio cioè arrivare all'orgasmo. Anche se "non è una malattia" mi piacerebbe trovare una soluzione a questa situazione che mi causa disistima e confusione. Ho letto qualcosa sui rimedi in caso di calo di desiderio a seguito di menopausa chirurgica, e per quelle donne che hanno lo stesso problema ma non sono state operate, non c'è....rimedio? "orchitinum 5ch" non mi ha giovato. grazie
[#1] dopo  
Dr. Roberto Pulcri
20% attività
0% attualità
12% socialità
PITIGLIANO (GR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Purtroppo il fai da te non può MAI funzionare in casi complessi come il suo.Non è come prendere un antiinfiammatorio per un raffreddore...l'Omeopatia e L'agopuntura richiedono una grande esperienza maturata negli anni e il fai da te è improponibile. Visto che già è seguita da un collega che si occupa di medicicine complementari non capisco come mai non le ha proposto i suoi problemi legati alla menopausa. Le consigliuo di farsi seguire da un Medico Omeopata o Agopuntore con certa esperienza.
Cordiali saluti
R.Pulcri
[#2] dopo  
Utente 721XXX

Iscritto dal 2005
Grazie per la risposta. lo faro'sicuramente a settembre al rientro dalle ferie del mio medico omotossicologo e della ginecologa omeopata. l'argomento è già stato trattato con loro nel corso degli ultimi 4 anni, forse è per questo che sono un po' scoraggiata e guardo altrove.