Utente 115XXX
Salve, sono il signor Noro Giuseppe di anni 54.
Un anno fa circa ho effettuato un intervento di duplice BYPASS AORTOCORONARICO.
Qualche mese fa, con un eco ho scoperto di avere calcoli alla colecisti, e durante la preospedalizzazione per colecistectomia , effettuando un rx torace hanno visto la presenza di due nodulini polmonari.
Subito ho effettuato una tac toracica : noduli calcifici e multiple formazioni linfonodali in sede mediastinica: nella loggia del Barety (13mm), a livello della finestra aorto-polmonare (13mm) , in sede precarenale (11mm) e in sede ascellare bilateralmente (a dx 26mm).
Consultando uno pneumologo , ho effettuato l'agoaspirato al linfonodo ascellare:
"LINFONODI ASCELLAREI: CITOLOGICI NEGATIVI.
STRISCI COSTITUITI DA MATERIALE EMATICO,TRALCI FIBROSI E PICCOLI LINFOCITI.
NON SI OSSERVANO ELEMENTI EPITELIALI NEGLI STRISCI ESAMINATI".

Potreste aiutarmi a capire???
e i linfonodi al medistino posso considerarli "TRANQUILLI" visto la natura di quello ascellare?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
L'esito del linfonodo ascellare é negativo. La valutazione globale spetta però allo pneumologo.

Cordialmente