Utente 337XXX
Salve,
a mio padre di 88 anni è stato diagnosticato con un esame endoscopico un tumore al colon di 3 cm. ed è stato consigliato l'asportazione con intervento chirurgico che si terrà nel prossimo mese di settembre.
Dall'esame istologico è stato refertato quanto segue : Esame microscopico,
" Lembi di mucosa di tipo grosso intestino sede di displasia severa/adenocarcinoma intraghiandolare. Si segnala una immagine suggestiva di infiltrazione della tonaca propria".
Mi chiedo se questa diagnosi è preoccupante in considerazione della veneranda età di mio padre.
Nell'attesa di una Vs. gradita risposta
Saluto con cordialità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta, come già sa, di un tumore ma non è possibile esprimersi sulla gravità. Prima dell'intervento saranno eseguiti ulteriori accertamenti (TAC) con cui sarà possibile avere ulteriori informazioni (estensione parietale del tumore, eventuali metastasi, ecc.). Ma solo dopo l'intervento chirurgico, con l'analisi del tumore e dei linfonodi asportati, si potrà avere la valutazione finale della malattia.

Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 337XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio molto Dr. Cosentino del suo consiglio è stato molto esaudiente, di nuovo Grazie !!!!!
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla e mi tenga a sua disposizione.

Auguri.