Utente 178XXX
Buon giorno,
Vi chiedo un nuovo consulto in merito alla ricostruzione del LCA del ginocchio dx già ricostruito 19 anni fa.
Circa 3 settimane fa sono stato sottoposto ad artroscopia per rimozione di parte del menisco laterale e mediale.
Il chirurgo di Monastier mi ha fatto presente, come risultava già dalla risonanza, che il LCA risulta "vissuto" e non tiene benissimo.
In effetti, forse perchè è passato ancora poco tempo dall'operazione al menisco, non sento il ginocchio molto bene: sarebbe mia intenzione, prima o poi, ricostruire nuovamente il LCA con il flessore (avendo già usato il rotuleo).
Mi chiedo: ho 2 viti in titanio dentro, è necessario per forza rimuovere le viti con una prima operazione e successivamente effettuarne un'altra per la ricostruzione vera e propria del LCA?
Per l'altro ginocchio, anch'esso 2 volte ricostruito con LCA, è stata effettuato questo "iter" operatorio.
Vorrei evitare di sottopormi nuovamente a 2 interventi.
Mi potete aiutare in qualche modo?
Grazie mille.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Simona Rossetti
24% attività
12% attualità
0% socialità
SILVI (TE)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2014
Purtroppo senza poter "vedere" la radiografia non è possibile dare un opinione a riguardo , poichè in parte dipende dalla posizione delle viti.
Sicuramente l'ortopedico di fiducia potrà consigliarle il trattamento migliore.
Cordiali saluti