Utente 330XXX
Buongiorno,

il mio medico curante è attualmente in ferie e vorrei un vostro parere per risolvere la situazione che vi sto per descrivere di seguito.

Da qualche giorno mi sono accorto di avere dei brufoli sotto le ascelle. E' la prima volta che mi capita. Sotto quella destra ne avevo notati 2 che si sono riassorbiti velocemente senza intervenire con creme curative. A distanza di qualche giorno i brufoli si sono presentati sotto quella sinistra con numerosità maggiore: 4 (credo a grappolo). La sensazione è molto fastidiosa perché avverto dolore. Non tutti i brufoli hanno il pus che dove è presente è di colore verdastro. In questi ultimi 2 giorni ho medicato con cotone idrofilo imbevuto di limone e acqua tiepida. E' da molto che ho smesso di usare deodoranti contententi alcool e ultimamente non ne ho fatto uso. La mia sudorazione è piuttosto abbondante e in questi giorni però non ho sudato molto. Ricordo di essermi fatto molte doccie per via del caldo. Secondo voi è una infezione? Se sì mi consigliate di continuare i medicamenti già in corso o di optare per creme specifiche reperibili in farmacia? Vi ringrazio in anticipo per la vostra responsabilità

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
la prima ipotesi è un processo infettivo-infiammatorio alla gh.sudoripate a tipo idrosadenite e simili dermatosi correlate.Ma per meglio precisare la diagnosi la visita è imprescindibile.Anche per evitare cronicizzazioni del processo con reliquati .
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
gentile dott. Giampiero,

anche io pensavo fosse idrosadenite ed in effetti la diagnosi è risultata corretta dopo una seconda visita non presso il mio medico curante ma in altra sede poiché mi trovavo in un altro comune.

la ringrazio seppur in ritardo per la sua preziosa risposta

Buona giornata e buon lavoro