Utente 356XXX
Buongiorno a tutti, e' da quando sono piccolo che soffro di un allergia alle mani, in realtà secondo me, non si è mai capito nello specifico di cosa si tratti.

Mi si formano delle chiazze dove si forma l'allergia, all'interno di questa parte si squama la pelle solitamente e si formano delle bollicine rialzate o dello stesso colore della pelle oppure un po' più grandi e contenenti come un liquido tipo Pus.

Il medico mi disse che quest'allergia veniva provocata dalle ghiandole sudoripare
E di utilizzare in caso di manifestazioni, la GENTALYN BETA CREMA, che solitamente mi faceva passare quest'allergia almeno temporaneamente, ora nel mignolo della mano a parte le bollicine mi si è formato un taglio da dove ogni tanto esce del sangue e nella punta del mignolo il dito sembra di plastica dura, nonostante abbia applicato la crema non riesce a passarmi e ne a richiudersi la ferita, come il dito lo tengo eretto in quella punta del dito e nell unghia sembra che non circoli il sangue mentre se lo piego si nota che si colora di rosso e dunque che sta circolando il sangue.

Ora entro un po' in panico perché ho avuto 1 anno fa circa una TVP con embolia polmonare e mi preoccupa il fatto che mettendo la crema non si richiuda la ferita e in più con il mignolo eretto sembra che non passi il sangue nella punta e nella parte dell'unghia che rimane meno rossa.

Mi verrebbe più comodo allegare una foto ma non mi pare ci sia la possibilità, per far capire comunque meglio a voi di cosa si tratta.

Vi ringrazio comunque anticipatamente della risposta .
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
8% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
Come lei sa non è assolutamente possibile formulare una diagnosi per via telematica con fotografie o con la descrizione delle lesioni. Solo lo specialista potrà farlo e quindi il consiglio è quello di ricontattarlo appena possibile. Di solito il problema da lei descritto - che si chiama ragade - è secondario ad uno stato di dermatite cronica di diversa origine (eczema e psoriasi le più frequenti) che rende più spessa la pelle e favorisce la comparsa di questi tagli. Il dermatologo saprà indirizzarla ed eventualmente richiedere approfondimenti diagnostici.
Cordiali saluti