Utente 356XXX
Salve, sono un ragazzo di 25 anni e da circa una settimana, sento un fastidio/leggero dolore al testicolo sx che pare si colleghi al basso ventre (parte sinistra). Facendo l'auto-palpazione non sento nulla al testicolo, che pare liscio senza nessun rigonfiamento, anche se a volte, forse causato dal metodo con cui faccio l'auto-palpazione, sento un leggero fastidio diciamo dietro al testicolo, nella parte dell'epididimo. Non ho rapporti sessuali e durante la masturbazione, non sento alcun fastidio ne durante, ne all'eiaculazione, tranne che a volte quando praticamente, sempre il testicolo sx, sale su e generalmente non mi da fastidio, ma se me ne accorgo lo rimando giù manualmente, ma non sento nessun dolore durate la "procedura"... Tra l'altro ho notato che il testicolo sx è leggermente più sollevato del dx. Premetto che prenoterò una visita da un andrologo il prima possibile, ma vorrei sapere più o meno cosa potrebbe sembrare dalla descrizione, se una cosa "grave" o no... Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,quanto riferisce può non avere alcun rilievo clinico ma il rilievo, occasionale,di risalita del testicolo nel canale inguinale richiede un intervento diagnostico specialistico reale e non telematico.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio moltissimo per la veloce risposta, prenoterò una visita dallo specialista il prima possibile. Grazie.