Utente 356XXX
Salve,sono un ragazzo di appena 18 anni,pesa circa 107 kg e sono alto 172 cm..Adesso vorrei chiedervi delle cose su cui mi sto creando troppi problemi..e vorrei sapere cosa fare.Premetto che so che sono "cose che non contano" ,o che il peso influisce..ma vorrei sapere di più,er esserne sicuro..cercate di capirmi per favore..Allora,inizio col dire che sono una persona abbastanza timida,ma ho problemi con le ragazze..il mio pene flaccido misura appena 1-2 cm,praticamente invisibile,i testicoli non sono molto grandi ne troppo piccoli,eiaculo normalmente ed in erezione misuro circa 11,5 cm e con un diametro basso...ho un po di barba,anche più dei miei coetanei,ho peluria su tutto il corpo,spalle,petto,gambe,parte puberale ecc..ma mi sento incompleto a livello puberale,mi trovo male con le ragazze,i miei coetanei invece no..adesso ,so che il fatto che io sia sovrappeso è una cosa che influisce sul fattore aspetto-dimensioni..ma appunto anche ragazzi più grossi di me non sono nella mia situazione (me ne sono accorto in palestra,difatti non faccio più la doccia li),adesso vorrei capire se,mi devo rassegnare al fatto che sarò sempre cosi,oppure se si può fare qualcosa,o se magari devo ancora sviluppare..magari sono un po lento..chiedo per favore di non dire di andare da un vostro collega,vorrei degli aiuti da parte vostra,la visita la vorrei prednere come utima spiaggia,appunto perche non voglio che i miei genitori si preoccupino e perche sono anche abbastanza timido..spero di esser stato chiaro,scusate se ho fatto errori grammaticali o simili..grazie in anticipo a tutti voi che mi aiuterete,aspetto vostri consulti..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,se non vuole essere visitato e no vuole parlarne con i genitori,si ponga seriamente il problema di dimagrirei quanto gli ormoni sessuali maschili,in primis il testosterone,vanno a distribuirsi nell'adipe,ritardando lo sviluppo e segnando pesantemente il carattere dell'adolescente.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Salve,la ringrazio per questo suo consulto,ma lei,vista la sua esperienza crede che dimagrendo riuscirò a risolvere almeno in parte i miei problemi?ho già perso 13 kg,ma senza alcun beneficio in merito al problema..so che devo ancora dimagrire,e lo farò..sto continuando l'alimentazione e tutto..ma come le chiedevo prima crede che riuscirò a risolvere il problema solo dimagrendo?o sarebbe il caso di prendere qualcosa?come qualche farmaco che mi aiuti per aumentare ormoni o simili? ovviamente chiedo perchè completamente vuoto in questo campo..
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non esistono terapie mediche che garantiscono un incremento longitudinale e/o circonferenziale del pene.Il sovrappeso porta ad una sottostima delle proprie dimensioni peniene a riposo.Altro,senza poter vedere di persona,non può essere che frutto di un esercizio di fantasia.Cordialità.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

la situazione è abbastanza semplice e cruda. Se lei è concretamente disturbato dall'aspetto dimensionale del suo pene dovrebbe anche trovare la determinazione di mangiare meno di fare attività fisica tanto da perdere almeno altri 15-20 kili.
A quel punto, ristabilito un equilibrio peso-altezza potrà verificare le condizioni del suo pene.
Cari saluti
[#5] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
vi ringrazio per i vostri consulti cari dottori,senz'altro cercherò di dimagrire ancora..Ero convinto che nel periodo in cui dimagrivo potevo anche prendere qualcosa che magari mi aiuti con questo mio problema..quindi non esiste alcun farmaco in grado di migliorare le dimensioni?
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

no, non esiste alcun farmaco salvo le classiche "bufale" del web
cari saluti
[#7] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
grazie molte per i vostri consulti cari dottori,vedrò di dimagrire il più possibile..
[#8] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
ma ciò significa che il mio sovrappeso ha rallentato la mia crescita puberale?
[#9] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...é possibile ma c'é tempo per recuperare.Cordialità.
[#10] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Grazie molte,allora cercherò di dimagrire molto in poco tempo,così da avere più tempo..vi ringrazio tantissimo per i vostri consulti..