Utente 345XXX
mi sono inscritto al vostro sito che ritengo molto interessante,sono il sign.Grasso Paolo della provincia di Milano di 60 anni per 65 kg e pratico podismo a livello amatoriale.Volevo chiederle un parere,da oltre 6 mesi percepisco bene i battiti cardiaci nella regione toracica 24 ore al giorno,non ho avuto mai malattie,potrebbero essere dovuti come dicono allo stress,la pressione va bene,ho fatto,visita cardiologa, test ergometrico,ecocardiografia colnodoppler,holter 24 ore,e non e' risultato niente,battiti regolarissimi,pero io sento sempre questi battiti in continuazione a li percepisco nitidamente sopratutto la notte e faccio fatica a prendere sonno ed il mattino al risveglio,la cosa comincia a preoccuparmi moltissimo,non so piu cosa fare, mi domando quando smetteranno,vi e' qualche altra visita da fare per vedere da dove vengono queste palpitazioni continue,ho fatto anche un controllo per vedere se vi era cerume alle orecchie ma tutto bene, ho fatto anche esame del sangue e tiroide tutto bene,problemi digestivi non ne ho assolutamente,ho fatto anche ecografia addominale ed e' a posto,pero questi battiti che sento non vogliono andar via,possibile che siano continui senza mai smettere di solito vanno e vengono, I battiti li sento sia sdraiato che in piedi, all'altezza del petto,e li percepisco attraverso l'udito entrambe le orecchie,in modo continuo giorno e notte,non sento nessun sibilo,e come avere lo stetoscopio nell'orecchio e percepire i battiti,non ho nessun disturbo o dolore e sto bene non prendo medicine,che visite potrei fare ancora,una visita dall'audiologo potrebbe servire spero di una vostro gentile consiglio cordiali saluti sign.Grasso Paolo

PS.Volevo anche dirle che il tutto e nato piu di 3 mesI fa,stavo facendo la visita in un centro sportivo per la mia societa,e durante la visita hanno riscontrato sporadiche extrasistole,io mi sono preoccupato moltissimo perche non avevo mai avuto niente,sara'un caso ma da quel momento sono arrivati queste palpitazioni,come le ho detto ho fatto tutte le visite possibile ed il cuore e a posto,pero io da piu di cinque mesi ho questo problema che mi spaventa moltissimo,potrebbe essere stress,ma possibile che dura cosi tanto e continuatamente,apprezzo moltissimo qualche suo consiglio,la ringrazio sentitamente per il suo interessamento,e' molto gentile a rispondermila saluto sentitamente sign, Grasso paolo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Egregio Sig. Grasso
lei ha già postato la medesima domanda e questo sarebbe suffciente, secondole regole di MI, per respingere la sua richiesta di consulto, ma voglio comunque risponderle perchè mi sembra che lei, come utente di recente iscrizione, probabilmente non conosce bene il nostro regolamento....cio' nonostante le confermo quanto le avevo espresso al riguardo nella mia precedente consulenza. Ha provato a contattare uno psicologo ?
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 345XXX

Iscritto dal 2014
mi scusi non trovavo la email, che sono riuscito a recuperare grazie mille paolo