Utente 300XXX
Salve ed innanzitutto grazie per l'aiuto.

Il 3 Giugno 2014 sono stato sottoposto ad un intervento di cardiochirurgia per la sostituzione dell' aorta ascendente per una dilatazione di 47 mm. Mi è stata lasciata la valvola nativa.

A distanza di quasi 3 mesi dall' intervento a parte alcuni dolorini che credo siano normali ed un po' di affanno sto piuttosto bene e vorrei riprendere l' attività sportiva dalla quale ero stato interdetto proprio a causa di tale patologia.

Posso riprendere a fare corsa e sollevamento pesi in palestra o in caso negativo quanto tempo ancora dovrei aspettare per riprendere tale attività?

Grazie ancora per l'aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'attivita' fisica e' senz'altro raccomandabile, anche precocemente dopo l'intervento, come il camminare almeno un'ora al giorno a passo svelto.
La pesistica e' da evitare in quanto dannosa anche per il cuore piu sano
Arrivederci