Utente 407XXX
Salve ho effettuato una colecistectomia 5 mesi e mezzo fa per calcolini alla cistifellea,dal quarto giorno dopo l intervento ho accusato specie la mattina al risveglio un dolore allo stomaco che quando mi alzo in piedi passa,diciamo che se mi alzo in posizione eretta appena sento che inizia il sintomo va passando,ma se continuo a stare sdraiato è un dolore che aumenta di intensità fino a quando non assumo una posizione eretta,io ho effettuato tutte le visite pre ricovero(analisi del sangue e urina,elettrocardiogramma,rx al torace)questo 5 mesi fa,ed è tutto apposto,tre mesi fa piu o meno o eseguito un ecoaddome completa,tutto normale,e due mesi fa per Esofago,stomaco e duodeno una radiografia dc con solfato di bario mi pare si dica,ed è risultata una piccola ernia che esce con lo sforzo,per il resto tutto apposto. Cosa posso fare,dovrei prendere deursil,nn so le chiedo un consiglio.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Michele Malerba
24% attività
12% attualità
12% socialità
TERMOLI (CB)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente , vanno chiariti alcuni punti: la sintomatologia che riferisce attualmente c'era anche prima dell'intervento o è comparsa solo dopo; la colecistectomia è stata fatta in video-laparoscopia e/o in open; la piccola ernia ( immagino iatale) risultata dopo l 'Rx esofago-stomaco va indagata meglio.In tutti i modi le consiglio di fare una visita gastroenterologica che senz'altro saprà valutare bene il suo caso.Distinti saluti,
[#2] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2007
Una sintomatologia simile mi sembra di averla riscontrata anni fa ma ricordo una cosa piu leggera e meno invalidante,in quanto ora al mattino nn tutti i giorni ma quasi mi ritrovo a dover alzarmi in piedi subito appena sveglio per far sparire il fastidio,che piu che un fastidio è come se ti strizzassero lo stomaco,questa è la sensazione di quando il dolore è più forte,l intervento è stato fatto in laparoscopia. La visita che ho fatto rx esofago,stomaco e duodeno,è attendibile?perché il radiologo dice che a parte questa piccola ernietta e un po di reflusso è tutto apposto,grazie per la sua disponibilità attendo una sua risposta.
[#3] dopo  
Dr. Michele Malerba
24% attività
12% attualità
12% socialità
TERMOLI (CB)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2014
A tal punto le consiglio di approfondire l'indagine tramite una Esofagogastroscopia e una Manometria esofagea , esami che senz'altro le farà eseguire il gastroenterologo. Distinti saluti.