Utente 767XXX
Gentile dottore;

ho 33 anni, e nel 1995 sono stato sottoposto ad un intervento per varicocele, e successivamente nel 1998 ad un nuovo intervento per idrocele; negli anni successivi ho avvertito di tanto in tanto dei fastidi sull'organo operato, e le ecografie effettuate parlano di "lieve aumento della testa dell'epididimo" Ovviamente quello che piu' mi interessa, e' la possibilita' di avere figli in futuro, per cui le sottopongo i dati del mio spermiogramma, confidando in un suo parere in merito.

ASTINENZA: 4 giorni

Quantita': 6,4 ML
Colore: bianco perlaceo
Aspetto: opalescente
Coaguli: assenti
Viscosita': normale
pH: 7,8

Numero Nemaspermi: 28 Milioni
Nemaspermi normalmente conformati: 55%

Nemaspermi mobili: 60%
Nemaspermi privi di movimento: 40%
Movimenti postero-anteriori rapidi: 50%
Movimenti progressivi stentati: 30%
Movimenti ondulatori non progressivi: 20%

VITALITA' dopo 1 ora dall'emissione: 60%
dopo 2 ore dall'emissione: 50%
dopo 4 ore dall'emissione: 40%

TEST DI SWELLING: 55%

OSSERVAZIONI: presenza di poche cellule rotonde, alcuni leucociti, numerose emazie






SPERMIOCOLTURA ESITO NEGATIVO.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i valori sia quantitativi (numero degli spermatozoi) che qualitativi (motilità e morfologia) sembrano essere discreti,anche se lo spermiogramma non segue i criteri consigliati dall'OMS. Presterei attenzione alle numerose emazie riscontrate,per cui Le consiglio di farsi visitare dall'andrologo di riferimento che L'ha seguita negli ultimi 10 anni.Non ci ha fatto cenno di esami strumentali post varicocele (ecocolordoppler) che si effettuano nel regolare follow-up.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 767XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore,

non ho fatto cenno ad altri esami proprio per il fatto che purtroppo a seguito degli interventi non ve ne furono; vi furono soltanto delle visite. per quel che concerne l'esito dello spermiogramma, di sicuro al piu' presto mi faro' visitare dall'andrologo. In ultimo vorrei chiederle: si puo' migliorare il mio quadro di fertilita' seguendo ovviamente dei percorsi suggeriti dagli specialisti?

Grazie....
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...mi auguro (e penso) di si.Cordialità.