Utente 316XXX
buongiorno e innanzittutto grazie sempre per il vs lavoro.
sono alcuni notti che ho difficolta a dormire sul fianco sinistro. mi spiego meglio , ho la sensazione di fiato corto , cosa che svanisce se dormo a pancia in su.
aggiungo che da circa 8 giorni assumo 10 mg di citalopram per curare una sindrome ansiosa.
purtroppo sn un po anche attaccato dalla mia allergia che quest anno ha ritardato molto ( graminace) e si presenta nuovamente appena vi sono giornate (rare) di bel tempo.

secondo Lei dovrei fare qualche controllo?
( sono sportivo e frequento ogni giorno la palestra )

grazie con affetto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La sua richiesta non è pertinente con l'area cardiologica. Ciononostante posso dirle che sembrerebbero comunque sintomi legati all'ansia.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 316XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottor mariano e mi scusi.la girero in altra sede.

cordialmente.