Utente 356XXX
Salve,vorrei fare una domanda, io ieri sono andato dal cardiologo per il fatto che da un anno mi sento dei battiti molto piu forti del normale ,ma ultimamente mi veniva anche 20 volte al giorno, così mi sono deciso a fare dei controlli. Il cardiologo mi ha fatto i diversi controlli del battito,(ecg credo si chiami), mi ha visto il cuore con la telecamera , la respirazione, credo mi abbia misurato pure la pressione ecc. ( Non mai riscontrato patologie al cuore,visto che quando ero molto piccolo risultai sano, e feci un altro controllo anche a 11 anni (ora ne ho 16 appena compiuti) perchè andavo a scuolacalcio ed era obbligatorio fare controlli). Mi ero tranquillizzato molto,finquando non ha detto prima di andarcene " il test sottosforzo è inutile da fare il suo cuore è sanissimo" quindi è tutto risultato normale.La mia domanda, perchè non mi ha fatto fare il test sottosforzo?Non devo piu preoccuparmi di niente? (sono molto ansioso e quindi avevo molta paura di queste extrasistoli,pensavo potesse essere anche qualcos'altro)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro ragazzo
lei è decisamente ansioso.....
Nemmeno l'affermazione " il test sottosforzo è inutile da fare perchè il suo cuore è sanissimo" è servita a tranquillizzarla....
Viva la sua età con serenità e non pensi a problemi che non ha.
Saluti