Utente 159XXX
salve da alcuni esami fatti nel mese scorso precisamente doppler transcranico e ecodoppler transeesofageo è risultato quanto segue: si osserva in sezione bicavale di minima soluzione di continità a carico del setto interatriale ( area fossa ovale) condizionante shunt non emodinamicamente significativo (sx-dx). dopo manovra di Valsalva non è apprezzabile inversione di flusso. vorrei gentilmente sapere in parole povere cosa significa ciò che le ho scritto e eventualmente con quali alri esami devo precedere ora. un parere suo/a personale ritiene che devo assumere la cardioaspirina? alcuni mi dicono di si per evitare problemi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Anche io le suggerirei di assumere aspirina, dal momenti che è vero che la comunicazione interatriale che ha è molto piccola, ma è comunque presente.
Eviti,le immersioni subacquee
Cordialità