Utente 768XXX
Gentilissimo Dott.re,
sono a richiederle una suo parere sull'esame in oggetto ma prima ci terrei ad esporle anche il quadro della situazione familiare.
Ho 42 anni e mia moglie 40 con un figlio di 4 anni, nel febbraio del 2007 mia moglie ha subito l'asportazione di una tuba in seguito ad una gravidanza extrauterina non diagnosticata. Stiamo comunque continuando a provare ad avere un secondo figlio e mi sono sottoposto a spermiogramma che purtroppo si è rivelato molto critico nella "mobilità" come segue:
- colore bianco
- aspetto torbido
- volume 5.1
- reazione 7.9
- viscosità normale
- fluidificazione completa in 53'
- conta nemaspermica 115.000
- mobilità all'emissione 10%
- mobilità dopo 2 ore 2%
- indice di motilità (Sec. Hotchkiss) ACINESI
- caratteri microscopici a fresco....vari nemaspermi rari leucociti
- spermiocitogramma: spermatozoi normali 86
- anomalie della testa: macrocefali 4
- anomalie del tratto intermedio: angolati 5
- anomalie del flagello: flagello avvolto 4
- altre: flagello duplice 1
Inoltre l'esame colturale antibiogramma ha dato esito negativo.

Le devo infine segnalare che circa 20 giorni prima dell'esame sono stato ricoverato per una colica renale dove mi è stata somministrata morfina e, una volta dimesso, iniezioni di voltaren e buscopan più un ciclo di antibiotici concluso a 2 settimane dallo spermiogramma.
Il medico di famiglia ha rilevato un varicocele non rilevante al testicolo sinistro.
Ringraziandola fin d'ora per un suo interessamento le porgo i miei più cordiali saluti.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

con il suo liquido seminale riuscire a fecondare una donna di 40 anni con una sola tuba mi appare estremamente improbabile , quasi al limite della impossibilità.
Se il vostro desiderio di avere un'altra gravidanza è ben motivato , vi consiglierei di rivolgervi ad un centro di PMA ( dal nostro Forum potrete facilmente trovare buoni centri a Firenze).
Personalmente non consiglierei nessun tipo di terapia, con possibilità di miglioramento concreto, ad un maschio con tali caratteristiche
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 768XXX

Iscritto dal 2008
Carissimo dottore,
la ringrazio del consiglio. Con l'occasione le chiederei un suo parere anche sulle cause che possono avere diminuito così drasticamente le mie potenzialità in questi ultimi anni visto che ho un figlio di 4 anni concepito praticamente senza attese dal momento in cui con mia moglie avevamo preso tale decisone.
Di nuovo cordiali saluti