Utente 224XXX
Salve dottore

ho 26 anni e da un paio di settimane a questa parte sento una totale e preoccupante per me assenza totale di desiderio sessuale sia per quello che riguarda la masturbazione che per il rapporto. sono in una relazione soddisfacente da sei anni e non ho mai avuto problemi di questo tipo. Due settimane fa sono stato in vacanza ed andava tutto alla grande. Avevo sempre una gran voglia e non ho mai avuto alcun tipo di problema.
Tra poco ho gli ultimi esami e la laurea, il periodo è dunque abbastanza stressante ma io sono davvero preoccupato perchè non mi era mai accaduto nulla del genere.
un paio di sere fa, mentre provavamo ad avere un rapporto ho avuto un erezione che poi si è spenta proprio durante il rapporto ed è accaduto lo stesso poco dopo e la volta successiva sono riuscito ad avere un erezione ma sono durato pochissimo.

da quache anno prendo sereupin per l'ansia generalizzata ma adesso prendo una dose ridicola molto ridotta 10 mg ogni due giorni.
Da un paio di giorni a questa parte mi stò deprimendo un sacco, Non ho mai avuto alcun tipo di problema in quel campo e anzi, sono sempre stato attivissimo ma adesso di colpo non ho più voglia. Non so cosa fare

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il fare è semplice. Una cosa del genere è spesso dovuta ad ansia, oppure da problemi ormonali, prostaici o circolatori. Verifichi col suo suo andrologo di riferimento in quale categoria lei cade, il fatto che in ferie vada tutto bene e poi a casa tutto male, fa propendere per problema ansioso. Ma è solo parere non vincolante, poi una volta fatta diagnosi di natura dle problema, veda terapia ad hoc.