Utente 225XXX
Buongiorno
sono una persona di 60 anni, da circa 10 soffro di questa malattia i primi due anni ho fatto tutte le cure possibili poi fino ad oggi mi sono attenuto alla massima pulizia e qualche pomata dermatologica non so se da alllora ad oggi si son fatti passi avanti per la cura. Non e tanto il prepuzio che mi da fastidio ma il restingimento della pelle e il continuo spaccarsi creando delle ferite che dopo due ho tre giorni passano lasciando dei diciamo solchetti. La mia domanda e semplice si può curare o per lo meno conviverci senza avere dolori o bruciori e senza eseguire l'intervento chirurgico detto da qualche Dottore 10 anni fa. Non so se sono stato chiaro, mi scuso per l'interpretazione rimango in attesa di una vostra risposta.
Invio distnti saluti Paolo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dal suo racconto sembrerebbe trattarsi di una Candidosi ma andrebbe confermato direttamente dallo specialista che valutata la situazione, le indicherà la corretta terapia.

Un cordiale saluto