Utente 130XXX
buongiorno dottore ho 34 anni, ho la sclerosi multipla, il lupus e l'ipotiroidismo.
ho effettuato un ecocardiograa e color dopller, perche ho sempre la tachicardia e poi dolori al petto fiato corto e ed come se a volte saltasse un battito.il referto dice:
ventricolo sinistro non dilatato, mormotrofico, normocinetico con indici di funzione sistolica e diastolica conservati.Atrio sinistro e radice aorticA normali. lembi mitralici "ridondanti" con modesto atteggiamento prolassante e insufficienza valvolare di grado lieve(+). non segni indiretti di ipertensione polmonare. sezioni destre normali. non congestione cavale.
sono un pò preoccupata perche mio padre ha 2 bay-pass 1 angioplastca ed gli è stata sostituita l'aorta addominale, mentre mio fratello gli è stata sostituita la valvola mitralica.
mi puo dare un consiglio? devo preoccuparmi e fare altri esami? quali?
grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
Conisderando la sua storia direi che il cuore è davvero l'ultimo dei suoi problemi. Lei ha unicamente un minimo prolasso mitralico che difficilmente le dara' problemi in futuro e che vale la pena controllare periodicamente con un eco piu o meno ogni due anni. I dolori trafittivi al torace e l'extrasistolia (il battito mancante ne è il sintomo tipico) possono essere presenti con il prolasso mitralico ma non hanno significato
Per cio' che riguarda i risultati eco stia assolutamente tranquillo. Porti in ogni caso il suo refero al cardiologo di riferimento cosi potra' effettuare una valutazione anche clinica e dagli ulteriori spiegazioni
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille...