Utente 451XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 28 anni e praticamente da sempre soffro di miodesopsie ad entrambi gli occhi (sono sempre stato miope) un anno fa ho fatto un controllo con fondo dell'occhio dove è risultato tutto nella norma e non si riscontravano zone di tensione tra vitreo e retina. negli ultimi mesi però la situazione è peggiorata un pò (non sò se per via delle miodesopsie e di altro) in attesa di prenotare una visita specialistica volevo anche un vostro parere.
la situazione è questa: l'escalation è iniziata quando oltre ai classici filamenti tipici di questa condizione, ho iniziato a vedere dei lampi molto luminosi (tendenti al verde) in condizione di luce molto scarsa o addirittura ad occhi chiusi che si verificano in seguito a rapidi movimenti dell'occhio.
Successivamente a questi lampi verdi si sono aggiunti altri problemi come per esempio macchie luminose che vedo anche in pieno giorno a volte in seguito a movimenti repentini, altre volte invece senza causa apparente. queste macchie (di vari colori, dal viola al verdee di varie forme) spesso si verificano in zone perifieriche del campo visivo ed in genere spariscono quando ci punto direttamente lo sguardo, mentre altre volte compaiono al centro del campo visivo.
Oltre a queste macchie che definirei opache a volte si verificano anche macchie puntiformi che durano pochissimo e che somigliano a degli scotomi scintillanti. Altre volte ancora, invece mi bastano delle fonti luminose molto blande (come lo stop della macchina di fronte a me di giorno, oppure un icona del pc) per farmi rimanere impressa quell'immagine come quando si fissa una sorgente molto luminosa come il sole o una lampadina accesa, e soprattutto il tempo in cui rimane questo stampo non sempre è di pochi secondi.
infine l'ultima stranezza che mi succede e che non sò proprio come spiegarmi è per esempio quando guardo immagini su grandi schermi, mi spiego meglio. una sera, guardando un film sul telo di un proiettore hd (quindi a luci spente nella sala) mi sono accorto che quando cambiavo sguardo velocemente da una parte all'altra dello schermo vedevo delle grandi scie verdi rosse e blu, come quando si guarda con la lente di ingrandimento lo schermo di un televisore. Questo fenomeno mi ha stranito sia perchè si ripete sempre in queste condizioni e sia perchè non succede a nessun'altro di coloro che si trovano con me in quello stesso contesto!

in ultimo aggiungo che passo molte ore di fronte al pc senza staccarmi mai.

secondo voi è il caso di fare qualche visita in particolare o può bastare un fondo dell'occhio?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Orfeo
24% attività
12% attualità
8% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
da come scrive capisco che lei è già bene informato sulla sua condizione clinica.
Le miodesopsie sono determinate da alterazioni vitreali estremamente frequenti nei miopi. Le sensazioni luminose come scintille e lampi, sono legate a trazioni del vitreo sulla retina periferica. Generalmente non creano danni ma è sempre prudente fare una visita oculistica con controllo del fondo oculare in midriasi ( cioè dopo dilatazione della pupilla con le gocce) per escludere che forti trazioni inducano lacerazioni sulla retina periferica.
Altre sensazioni sono sempre correlabili alle sue alterazioni vitreali e non destano particolari preoccupazioni.
Quindi, in conclusione, torni dal suo oculista per una visita completa, ovviamente, di esame del fondo oculare.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dottor Orfeo, non nego che questi "nuovi sintomi" in effetti mi stavano un pò preoccupando. a questo punto prenoterò al più presto una visita oculistica per escludere eventuali tensioni del vitreo.

la terrò aggiornata.

Cordiali saluti e grazie ancora.