Utente 256XXX
Buonasera dottori,sono una ragazza di 21 anni e da circa 2 anni o anche più ho dolori alla spalla sx. Quando alzo il braccio lateralmente sento come uno scatto e mi fa male, durante da notte spesso non riesco a trovare nessuna posizione che non mi crei dolore, quando lo alzo inoltre lo sento pesantissimo e sento che c'è qualcosa che no va rispetto all'altro. Ho fatto i raggi e il referto dice: Ridotto in ampiezza lo spazio subacromiale, non evidenti calcificazioni e non lesioni ossee focali o diffuse rx-percepibili. L'ortopedico mi ha dato solo un integratore FORTEND da prendere per 3 mesi, inizialmente è migliorato ma adesso risento il dolore come prima se non di più. un altro ortopedico mi ha ridato un integratore: COLONDRIL (se ricordo bene) ma non è x niente migliorato. alla fine ho fatto l'ecografia e il risultato dice: lievemente ispessito e disomogeneo il tendine sovraspinoso da iniziale tendinopatia degenerativa, nella norma gli altri tendini, CLB nella norma e non versamenti bursali.
sono andata dal mio dottore di base e vedendo i risultati mi ha detto che ho una tendinite e mi ha dato, finalmente qualcosa di serio, un antinfiammatorio AIRTAL 100mg da prendere una volta al gg per 7 giorni insieme all'integratore fortend da prendere sempre finchè non mi passa.
cosa ne dite della cura? ignorante nel settore, mi sembra un pò poco solo 7 giorni di cura, io ho dolori forti e mi condiziona la giornata, a volte anche a legarmi i capelli devo alzare il braccio in un modo particolare per non avere dolore. Cosa ne pensate? non vorrei avere problemi in futuro.
le persone come me, che già a questa età hanno certi problemi a cosa potranno andare incontro in futuro? artrosi, artriti? grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La storia clinica che ha ben descritto. pur facendo comprendere la sua sofferenza non è, purtroppo, patognomonica cioè non indicativa per una diagnosi precisa.
Le terapie che ha fatto avrebbero dovuto procurarle beneficio e se così non è stato significa che ci sono altri problemi da identificare.
Per tale motivo le consiglio una visita dal Chirurgo della Spalla.
Auguri