Utente 356XXX
Salve mia figlia di quasi 5anni:
Nel mese di giugno abbiamo effetuato la prima visita, l'abbiamo fatto perché raramente lei buttava un po l'occhio storto, ma quando siamo andati li abbiamo scoperto che mia figlia vedeva 1'8/10 sinistra e 8/10 destra, quindi il Dott. Gli ha dato occhiali e bendaggio occhio destro 24 ore a giorno, in questo mese quando effetuato il cambio della benda mia figlia diceva di vedere doppio, siamo ritornati dopo un mese cioè fine luglio.e quando gli abbiamo.detto al Dott. Che la bambina vedeva doppio lui ci a fermato il bendaggio a occhio destro e ci a fatto iniziare il bendaggio occhio sinistro A5-6 ORE al giorno persona settimana, ma siccome lui andava in ferie ci ha detto che dopo una settimana doveva avere solo occhiali fino a settembre, ma io e mio marito siamo andati da un altro Dott.e privato e lui ci ha fatto solo la prima visita e ci ha detto che nostra figlia ha : occhio sinistro 1/10 destro 4/10 e dobbiamo ritornare perché anche lui vole rifare visita con goccia, però io nel frattempo mi sentivo con un esperta telefonica dove è l'unica che non può avere profitti e mi ha detto che qui hanno sbagliato molte cose ed è meglio se la porto al santobono ospedale per i bambini che teniamo noi a Napoli, in modo che orttotisti e oculisti esperte in pediatria lavorino in sieme?! Io volevo chiedere adesso mia figlia vede ombrato senza occhiali, secondo voi riuscirà mai a riprendere la vista? Che possibilità ci sono? E può mai essere che una bimba con tutti questi gradi riesce a correre arrampicarsi e colorare perfettamente senza nemmeno uscire? Spero in una risposta al più presto, sto avendo davvero molta paura... Grazie e cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,

Non è il caso di allarmarsi ma è certamente opportuno occuparsi seriamente del caso di Sua figlia. Ci sono delle incongruenze nel Suo racconto e queste vanno chiarite facendo un'accurata visita oculistica e prendendo i relativi provvedimenti terapeutici. Sua figlia è giovanissima e generalmente, alla sua età, si riescono ad ottenere buoni risultati con le comuni cure per l'ambliopia.

L'importante, comunque, è non perdere altro tempo: faccia ripetere la visita oculistica a Sua figlia quanto prima.

Buona giornata!
[#2] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la sua tempestiva risposta cordiali saluti