Utente 342XXX
gentili dottori sono alla 16settimana d gravidanza e ho gia avuto una tachicardia non documentata,forse un attacco d panico.ho svolto numerosi accertament negativi quali holter. eco e test da sforzo.l unico esame non completamente negativo e la rm che mostra un piccolo bulging sisto diastolico all apice del ventricolo destro isolato oggi mi e venuto un fastidio al pettocome non avessi digerito,poi la nausea infine giramento d testa e son svenuta qualche secondo.Dopo essermi ripresa son andata in farmacia e i battiti erano a 91e pressione 73 60.Appena ripresa dallo svenimento i battiti erano veloci ma no eccessivamente.A casa mi dava ancor fastidio il petto come non aver digerito e mi mancava l aria,h
o.misurato la pressione ed era 85 45 e i battiti eran a 90ma segnava il simbolo dell aritmia per 10 misurazioni d seguito.Son andata quindi al ps e dopo 5ore hann fatto ecg negativo e mi han detto che era uno svenimento da gravidanza.Che ne pensate?posso considerarmi come le altre mamme o devo correre al ps

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' probabile che si sia trattato di uno svenimento su base disautonomica (probabile ipervagotonia) compatibile con lo stato di gravidanza. Direi che sia il caso di tranquillizzarsi, ma ovviamente deve al più presto riportare l'accaduto al suo ginecologo di fiducia.
Cordialmente
[#2] dopo  


dal 2014
grazie mille.Quindi è normale avere battiti accelerati primaa di svenire e dopo?La ginecologa mi ha detto che non è niente d grave ma d fare per sicurezza una visita cardiologica ed eco, che ho fatto ieri negativi e mi hanno detto che è una lipotimia vasodepressiva.Il giorno dopo lo svenimento, già dopo colazione avevo i battiti a 100, poi son andata al mercato e improvvisamente mi son sentita svenire, ho visto appannato e i battiti son aumentati, credo sui 120 ma non li ho presi, son andata in farmacia ma si erano calmati e avevo pressione 85 55 e battiti 96.Ho l'ematocrito, l'emoglobia e gli eritrociti bassi.Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La lipotimia vasodepressiva è l'espessione della ipervagotonia della quale le ho parlato....anche i valori bassi di pressione (così come i battiti accelerati) rientrano in questo tipo di diagnosi.
Saluti
[#4] dopo  


dal 2014
Ok la ringrazio,l'ultimo dubbio..una volta anni fa mi è successo d vedere tutto nero appena dopo aver fatto tapis roulant, appena scesa, ed è durato dieci minuti poi mi son ripresa(ma non son svenuta)e un'altra volta, anni fa, durante una corsa lunga, ho visto tutto nero, battito accelerato e fiatone.Rientra sempre tutto nella norma per ipervagotonia?grazie
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Si...quando si svolge un'attività fisica importante come quella sportiva occorre interromperla progressivamente (defaticamento) per evitare questo tipo di problemi....
[#6] dopo  


dal 2014
aggiungo che l'unca cosa trovata nella visita è stata un pr a 0.12 non associato ad altro, non preoccpante ma dicono che potrebbe causare tpsv benigne.Grazie
[#7] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Assolutamente no.....si tranquillizzi
[#8] dopo  


dal 2014
D accordo grazie per le sue rassicurazioni.Il fatto che abbia visto nero DURANTE la corsa e non dopo qundi non è preoccupante?Solo più questo grazie mille gentilisismo
[#9] dopo  


dal 2014
Mi può dire solo una cosa per capire meglio, lo svenimento da aritmia si puo escludere perchè non è stato improvviso ma mi son accorta che stavo svenendo? Per completezza le dico che son gia' svenuta due volte:
1)una voltA di colpo senza avvisaglie, 10 anni fa, dopo esserm alzata dal letto ed essermi recata in bagno e aver visto mia mamma che stava male, son caduta a terra ma ho sentito subito mia mamma che urlava nonostante fossi a terra e mi son risvegliata subito
2)un'altra volta dopo aver rimesso tutta la notte, ero seduta sul water ma mi son accorta che stavo svenendo, tanto che ho telefonato a mio marito, son svenuta
sempre per pochi secondi e comunque appena sentivo una voce mi riprendevo(anche stavolta).ho avuto anche una forte tachicardia venuta sul posto di lavoro accompagnata da forte mancanza di respiro, durata due ore e non documentata in quanto al ps era sparita.POi come le dicevo una volta (alle medie)ho visto nero durante una corsa(test di cooper), avevo battiti accelerati e sensazione di svenire, fermandomi mi è passata, un'altra volta dopo una corsa ho visto nero .Pressione bassa dalla nascita 90 60(ora 85 55).Fatti ecocarrdio, ecg, holter l'anno scorso e test da sforzo ad aprile, nessuna extrasistole ventricolare.Lei ritiene che sia tutto solo un problema di pressione bass alla luc di tutto ciò?Poi non la distuurbo più, se può dirmi solo questo, vorrei chiudere il discorso cuore.Grazie
[#10] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara signora
credo di essermi espresso in maniera chiara. La mia opinione è che lei abbia delle sincopi di tipo vaso-vagale. Se vuole approfondire la diagnostica può fare un Head up tilt test, ma lei deve affidarsi per questo ad un cardiologo di fiducia perchè noi per via telematica possiamo solo elargire consigli....e questo credo di averlo fatto oltre il massimo consentito (visto il numero di risposte che le ho fornito per una singola consulenza).
Saluti
[#11] dopo  


dal 2014
ha ragione ma volevo solo darle il quadro completo della situazioni.Grazie mille
[#12] dopo  


dal 2014
non so se posso ancora chiedere o devo aprire un nuovo consulto, in caso ne apro uno nuovo a cui spero mi risponda lei in quanto aritmologo(ho una cardiologa d fiducia(che dice che potrei avere tpsv dato il pr corto), ma scrivo qua per avere altri pareri se possibile anche perchè non ce la ffaccio più son disperata.
Oggi mi è capitato, come altre volte in passato, un senso di svenimento in auto coi miei e poi di colpo una tachicardia, durata poco,e la macchinetta della pressione dava simbolo aritmia con fc 96 .Son andata a misurare la pressione dopo di ciò in farmacia dato che mi girava un pò la testa ma era normale, 100- 60, con 85 battiti .Son poi andata dopo un'ora in un'altra farmacia, poichè ancora mi sembrava d aver la pressione bassa, mi sembrava girasse la testa, invece trovano pressione normale, battito 86 ma sentiva in continuazione , dallo stetoscopio, dei battiti mancanti e alcuni più veloci(la farmacista)con fc 86.Poichè ho fatto un holter due giorni fa, richiesta ginecologica, e c'erano solo 5 extra sopraventricolari e 2 ventricolari(max fc a 132 anche a riposo)può essere la situazione aritmie peggiorata di botto in due giorni?Grazie se può rispondermi
[#13] dopo  


dal 2014
gentile dottore, lo so ci va tanta pazienza con me ma davvero le chiedo se può togliermi alcuni dubbi perchè da quando ho avuto lo svenimento non vivo più dalla paura, già prima avevo la fissa del cuore, ora non esco nemmeno più d casa,ho terrore di morire, la prego con qualche spiegazione medica potrebbe rassicurarmi, ho tanta ansia e non fa bene al bambino, ho batticuore tutto il giorno.So che risponderà, umanamente può capirmi..Le chiederei alcune cose
1)lo svenimento da aritmia ventricolare è sempre improvviso o può aver sintomi premonitori come i miei?
2)il fatto che il mio svenimento(come gli altri 2 avuti) sia durato pochissimo e mi sia ripresa subito(ho subito sentito chi mi parlava e stavo subito meglio) indica più uno svenimento vasovagale(lo so che me l'ha già detto, ma vorrei capire meglio), di solito quelli da aritmia durano di più?
3)La pressione bassa trovata dopo indica con certezza che è stato un abbassamento d pressione o può esser anche l'aritmia ventricolare a provocare abbassamento d prssione?
Ho la fissa del cuore perchè ho avuto mesi fa una forte tachicardia con senso di soffocamento, pensavo di morire,essa è durata due ore, non documentata. Inoltre ogni tanto mi viene unsenso di svenimento accompagnato da una breve tachicardia.Tutti esami cardiologici sono a posto(tranne il piccolo bulging, innocuo però).La prego di aiutarmi non vivo più.Grazie cordiali saluti
[#14] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara signora
credo proprio che la mia consulenza abbia termine.....
Se lei chiede dei consigli sul nostro sito, ma poi non li segue, è inutile stare a perder tempo (sia per lei, sia per noi)...
Le ripeto che per me lei ha bisogno di eseguire un Head up Tilt Test per confermare il sospetto che abbia delle sincopi di tipo vaso-vagale...e se così sarà è possibile attuare delle manovre per evitare di svenire (ma di questo le parlerà il collega che eseguirà il test).
Saluti
[#15] dopo  


dal 2014
posso chiederle ancora una cosa importantissima, riguardo gli svenimenti farò come lei dice il tilt est quando avrò partorito,seguirò il suo consiglio, ma ho un altro dubbio atroce che mi tormenta da 2 anni.La mia paura del cuore è scaturita da quando 2 anni fa ho avuto una tachicardia insorta improvvisamente sul posto di lavoro durante una riunione, accompagnata da un senso di svenimento, mi sentivo svenire e avvertivo una fortissima tachicardia. Uscita dal posto di lavoro avevo ancora la tachicardia e mi sentivo ancora svenire, e non riuscivo a respirare, in farmacia hanno misurato la pressione(ma non i battiti purtroppo anche se ha sentito che erano veloci) ed era bassa, son andata a casa con mio marito, ma sdraiandomi ancora non passava la tachicardia, e ancora mi girava la testa e mi sentivo svenire perciò siam andati al ps ma durante il tragitto mi è passato tutto.
Avendo fatto ecocardiogramma negativo, rm con piccolo bulging sisto diastolico all'apice del ventricolo dx e nient altro (mi hanno rassicurato sulla benignità dello stesso, dicendomi solo di fare dei controlli) e holter negativo(ma nn ho più avut una tachicardia come quella) e comunque ogni tanto mi capita di senitrmi svenire, per lei la prima tachicardia può esser stata ventricolare?o è impossibile data la durata della stessa?ho paura che sia quella?una tpsv può dare questi sintomi?grazie
[#16] dopo  


dal 2014
buongiorno oggi mi è successa una cosa, dopo aver mangiato due yogurt, ho cominciato a aver male al petto come avessi un peso sopra, e mi son sentita svenire, sudavo...mi son dovuta stendere per stare meglio..ho misurato la pressione e avevo 73 56 e 87 battiti , ma prima di mangiare gli yogurt avevo 98 60.Segnava anche l'aritmia.E' possibile che che la digestione abbassi la pressione di colpo e mi provochi dolore al petto?Grazie
[#17] dopo  


dal 2014
do una cosa,mi capita ogni tanto di avere dei giramenti di testa improvvisi, a volte caoitano 2 ore dopo aver mangiato qualcosa d molto zuccherato, ed effettivamente prendendomi la pressione risulta bassa quando ho questi giramenti, 82-42, 85-60 e risulta sempre per più volte consecutivamente il simbolo dell'aritmia nel macchinario,ssre oggi l'ho misurata più volte durante il giramento ed era bassa, battiti 90 e sempre simbolo aritmia per mezzora d seguito e 9 misurazioni.Il macchinario è omron, penso abbastanza serio.Quali posson esser le cause?durante ste crisi vedo appannato e mi manca poco a svenire e durano un pò.Non è ansia, la prego.GrazieSon incinta alla 30 settimana
[#18] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara signora
i comuni misuratori elettronici di pressione, che non dispongono di algoritmo di riconoscimento delle aritmie (come la fibrillazione atriale) non hanno cappacità di riconoscimento dlele stesse e non danno valori attendibili della pressione arteriosa. Per questo deve rivolgersi in farmacia e chiedere informazioni per l'acquisto di un apparecchio specifico (che mi risulti al momemnto c'è n'è uno solo scientificamente testato e riconosciuto come valido).
Non dimentichi comunque i consigli dei miei precedenti interventi che, come posso notare, non ha fatto suoi.....
[#19] dopo  


dal 2014
gentile dottore,farò un tilt test come lei mi ha consigliato, ma ora nn posso sono in gravidanza alla 31 settimana.Appena partorito lo farò.una cosa se può dirmela ho ogni tanto, soprattutto dopo i pasti(ma possono anche passare 2 ore da un pasto)o anche lontano dai pasti, un dolore al centro del petto, come un peso sopra, e nn riesco a respirare...questo da diversi mesi mi succede, da quando son incinta, e ultimamente sempre più.Ogni tanto invece m manca solo l'aria, soprattutto da seduta.Dagli esami risulta d dimero molto alto a 1 (valori riferimento <0.5) e fibrinogeno 464 ((valori riferimento 200-400).Può essere un'avvisaglia d embolia polmonare o nn darebbe avvisaglie?i valori vanno bene o sono a rischio trombosi?grazie d cuore
[#20] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Ne deve parlare con il suo ginecologo...
[#21] dopo  


dal 2014
ne ho già parlato al ginecologo, i valori del d dimero e del fibrinogeno dice che in gravidanza sono normali, ma vorrei una sua conferma o smentita se possibile, e per i sintomi mi ha detto d rivolgermi ad un cardiologo, perciò in attesa d una visita dal vivo chiedo a lei se possibile se questi valori e questi sintomi possono preannunciare un'embolia polmonare.Olrtre al dolore al centro del petto e alla mancanza d aria ho anche male vicino al gluteo destro che si propaga x la gamba, soprattutto quando mi sveglio e avolte quando cammina e spesso formicolii ai polpacci, ma il formicolio ce l'ho da quando ero piccola, spesso e volentieri,Sono tutti sintomi d trombosi ed embolia?grazie
[#22] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No....ma lei non può continuare a porre domande differenti in un'unico post infinito iniziato 3 mesi fà...Se ha richieste di consulenza da fare le faccia ex novo nelle aree che ritiene più opportune