Utente 315XXX
Salve,
Ho 21 anni e soffro di guizzi migranti a varie parti del corpo.
Possono durare da un secondo per distretto e passare quindi ad un altro, o piu minuti nello stesso distretto.
La sensazione che avverto è quella di una pallina che scorre velocemente nel sangue, a volte in uno stesso punto a volte migrante.
Tuttavia ho studiato che questi guizzi possono essere dovuti ai muscoli parlando in questo caso di fascicolazioni.
1-È possibile che la sensazione che descrivo, quelle che ora riconosco come fascicolazioni, guizzi di solito visibili sottopelle possano avere a che fare con la circolazione o si tratta solo di un fenomeno di competenza neurologica?

2-Da anni mi capita di sentire alla parte sinistra del petto in prossimità del cuore una sensazione singolare. Capita raramente (per fortuna) ma è tremenda.
È come se avessi una bollicina bloccata che mi rende dolorosissima l' inspirazione profonda.
Sento come se questa bollicina sparisse quando, preso coraggio, inspiro piu profondamente che posso. Dopodichè tutto torna alla normalità. Le è mai capitato di incontrare questa situazione o descrizioni simili ? È un dolore che per quanto raro e di brevissima durata mi spaventa molto.

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Controlli i valori di potassemia, magnesemia e calcemia, anche se penso che lei abbia una notevole carica emotiva che spiegherebbe tutto.
Eviti caffè, coca cola, energy drinks è ovviamente il fumo.
Arrivederci