Utente 540XXX
Gentili dottori
per un concorso nell'amministrazione militare dovrò eseguire degli esami ematochimici ed esami delle urine che escludano l'utilizzo di sostanze psicolettiche o droghe d'abuso pena l'esclusione dal concorso.
Da circa un anno uso delle gocce (circa 60 gtt al giorno) che contengono passiflora, melissa, escolzia e valeriana e a volte delle compresse di valeriana per dormire.
Volevo sapere se tali sostanze possono essere trovate nel sangue o nelle urine e se la loro presenza può alterare le analisi dando magari falsi positivi per le sostanze psicolettiche o le droghe d'abuso.
Ringrazio anticipatamente per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Non ci sono problemi!
[#2] dopo  
Utente 540XXX

Iscritto dal 2008
Dottor Vannucchi
La ringrazio infinitamente