Utente 207XXX
dalla spermiocoltura è emersa una infezione da morganella morganii ssp sibonii e da staphylococcus haemolyticus.
Il medico mi ha prescritto 2 compresse di ciproflaxacina al giorno nella posologia di 500 mg cps per 20 giorni ed 1 compressa di rifadin da 600 mg (in effetti noto una certa situazione sintomatica e sensibile della prostata), sempre per 20 giorni. Non è che tutti questi farmaci mi danneggiano il fegato? la sensibilità sull' antibiogramma è di <=0,25 con cirpoflaxacina, per la morganella, e di <=0,03 con rifampin per lo staphylococcus haemolyticus. (Tutto compresse, oltretutto, perchè rifiuto le iniezioni).

Come vi sembra come cura?
Danneggia il fegato?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non specifica la carica batterica della spermiocoltura...Ha sintomi di flogosi seminale e/o
urinaria?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
caro dottore la ringrazio per la risposta tempestiva! Purtroppo non so indiragliela perchè non so come si leggono queste analisi, se può aiutarmi lei. Premetto che mi sembra vi siano solo i microrganismi, interpret. mic e basta .. :\