Utente 169XXX
Salve, io prendo una compressa al giorno di paroxetina, che nell'arco di due anni mi ha fatto ingrassare o gonfiare (ancora non l'ho ben capito) notevolmente, mi sono state consigliate le compresse di the verde, in quando hanno proprietà di eliminare liquidi in eccesso, tuttavia leggendo ho visto che non tutti le consigliano in caso di ipertensione, perchè dicono che contrastano gli effetti degli antipertensivi, e nel mio caso prendo micardis 80 mg, sapete consigliarmi se è vero oppure no?
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
la paroxetina molto spesso fra i "serotononirgici" è quella che comporta un maggiore aumento di peso: il tè verde per le sue azioni tende ad indurre un aumento della pressione arteriosa in certi soggetti, personalmente non la vedo un'opzione valida per contrastare l'aumento di peso indotto dalla paroxetina
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Capisco Dottore, la ringrazio per il suo consulto, se posso vorrei abusare delle sue conoscenze, chiedendole se è a conoscenza di qualche soluzione per questo piccolo inconveniente della Paroxetina, non so un qualche antagonista, o cambiare farmaco?
Anche se non vorrei cambiare visto che con questo farmaco mi trovo abbastanza bene, però il sovrappeso va a incidere ulteriormente sulla mia pressione già alta, quindi sono tra incuide e martello.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
l'aumento di peso da paroxetina lo contrasta o con un regime dietetico (magari prescritto da un professionista della nutrizione) o con il cambio della molecola; consiglerei anche un esame ematico per valutare un dosaggioormonale della tiroide,prolattina e una valutazione della glicemia,trigliceridi etc valori che possono confermare una sindrome metabolica
[#4] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore, Sono andato a fare la donazione del sangue circa un mese e mezzo fa, dalle analisi risultava tutto nella norma, mi dissero solo che avevo un elevata quantità di eritrociti, e ho visto sul foglio che mi è arrivato che avevano le transaminasi lievemente più alte (ma proprio pochissimo), per il resto tutto nella norma.
Vedrò di andare da un nutrizionista, per il cambio della molecola posso fare solo dallo Psichiatra o è anche competenza del mio medico di base? grazie
[#5] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
deve andare dal medico prescrittore della paroxetina