Utente 388XXX
Salve, mio padre, 75 anni, iperteso, sofferente di epatice C, ha fatto una TC al torace. Questo è il risultato.

Falda liquida a destra con ispessimento scissurale. Coesistono formazioni nodulari apicali di 8 mm di diamestro massimo.
Accentuazione interstiziale peribroncovasale alle basi.
Linfonodi intramediastinici di 1,5 cm di diametro massimo.

La dottoressa gli ha raccomandato un ricovero , senza spiegare le possibili patologie ma dicendo solamente che è urgente scoprire "il perché dei linfonodi ingrossati".
Da quali patologie potrebbe derivare il quadro rintracciato da questa TC?
Quattro anni fa mio padre fece una TC al torace e in questa risultarono dei linfonodi di 2,8 cm ma senza alcuna falda o formazioni nodulari. I linfonodi tornarono di dimensione normale in maniera spontanea dopo un mese.
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

con un referto RX torace come quello riportato e considerando i precedenti di suo padre, sarebbe almeno il caso di ripetere una TAC torace con mdc per valutare la situazione attuale.

Una radiografia del torace è infatti un esame di base, troppo generico e poco informativo per poter azzardare ipotesi su quadri patologici associati a delle alterazioni riscontrate con tale esame.

Cordiali saluti,