Utente 356XXX
salve dottore ho 19 anni alto 1,78 e peso 78 kili fumo 1 pacchetto di sigarette al giorno da 9 anni e volevo un consulto da voi cardiologi sono quasi 1 settimana che avverto scosse allo sterno e sensazione di stanchezza al braccio sinistro e in + mi fa come se mi tirasse dentro e mi fa come se qualcosa mi spezzasse dentro o una tachicardia non sempre raro maggior parte quando mi viene il terrore pero quando faccio lunghi respiri si toglie però il braccio anche se o un bicchiere d'acqua in mano o scrivo con la tastiera mi fa male e si stanca subito volevo sapere siccome sono preoccupato e sto vivendo nel terrore volevo sapere se e un problema cardiaco in passato fino a due pesi fa o vissuto di ansia e panico adesso un po meno ma volevo sapere anche se l'ansia potrebbe portare sti fastidi allo sterno braccia affaticamento a respirare il l'8 agosto al ps ospedale mi fecero un ecg un torace e analisi del sangue tutto negativo solo torace con un po di bronchite acuta mi prescrissero ciproxin 1 per 6 giorni una capsula al giorno e bentelan 3 volte/die a scalare mi feci la cura apposto ora riavverto questo fastidio al torace braccio poi o un dolore che parte da dietro alla nuca fino al collo per poi correlarsi alle spalle e in più pressione mandibolare molto spesso quella destra raro quella sinistra o un fastidio allo stomaco diciamo sotto sotto lo sterno o preso un panteprazolo si e calmato un po lo stomaco ma al torace mi vengono fitte che vanno e vengono non sono fisse però mi preokkupo il 6 ottobre devo effettuare un ecocolor doppler a riposo mi dissero che non c'era bisogno ma x un mio dubbio mi dissero di farla dottore puo essere tutto correlato al cuore o e un fatto di stress ? poi dottore l'ansia puo venire anche se noi non c'è ne accorgiamo ? la prego di rispondermi al più presto e grazie in anticipo per la risposta a presto.....A dottore non so se e una mia impressione quando appoggio la mano al torace sento il cuore che mi batte ma mi fa come se si fermasse x un attimo e riprendesse il suo lavoro puo essere un problema la prego dottore vivo nel terrore la prego di rispondermi a presto.....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei non vive nel terrore.
Lei non ha paura per il suo cuore.
Se lei fuma venti sigarette al giorno dall eta di 10 anni non può davvero essere preoccupato per il suo cuore.
Anzi a lei non interessa assolutamente del suo cuore.
Smetta oggi. Ora. Ridurrà il rischio di avere un cancro, un ictus, un infarto o di morire di morte improvviso.
Altro che scosse al braccio

Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
dottore quindi puo essere un fatto di ansia e sigarette anche il dolore allo sterno

La ringrazio per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Esegua un ECG sotto,sforzo,ed un holter.
Ma se non smette di fumare non serve a niente.
Arrivedèrci.
[#4] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
dottore ma x fare sti esami bisogna andare da uno specialista prima o posso tranquillamente farli prescrivere dal mio medico curante
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Basta l impegnativa del suo medico di famiglia
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
senta dottore io o diminuito la sigaretta invece di un pakketto me ne fumo solo 10 man mano a diminuire però vedo ke il dolore allo sterno e stanchezza braccio sx e sempre presente sono fitte ke vanno e vengono o ftt ecg se avete letto il 8 agosto mi uscii negativo come posso fare e che tipo di esami fare per capire da che proviene sto fastidio ? ringrazio x la disponibilità e x la risposta graziee
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il dolore che lei riferisce non pare cardiaco, le avevo consigliato di eseguire un ECG sotto sforzo.
Per ciò che concerne le sigarette : non è che se fuma meno le venga ...poco cancro o poco infarto..
Smetta di fumare
Arrivederci
[#8] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
a capito xke a volte mi prende pure il petto vabbe comunque sto diminuendo giorno per giorno migliori risultati per allontanare l vizio qindi dottore posso stare tranq le visite le o prenotate me l anno data x ottobre ....grazie per la disponibilità
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le faccio un esempio cosi lei capira cosa penso.
Se lei si butta da una roccia a 200 metri di altezza.......muore, no?
Sei lei si buttasse da una roccia di 100 metri pensa di morire di meno e se si buttasse da una roccia di 300 metri morirebbe di più?
Questo è il problema di fumare.
Detto questo faccia gli esami ad ottobre ma se pensa di continuare a fumare in attesa degli esami sbaglia di grosso.
Ma è salute sua, non mia.
Per questo la saluto
[#10] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
la ringrazio dottore e che sono un tipo molto ansioso come infatti nemmeno 2 minuti fa mi e venuta una fitta lacerante al petto destro e il braccio continua ad essere stanco e o avuto un po di ansia.....