Utente 283XXX
buongiorno, ieri mattina mi è stata diagnosticata una capsulite adesiva retrattile alla spalla sinistra. mi è stato iniettato kenacort 40mg, 1ml. con invito a rivederci tra un mese allorché si valuterà se procedere con una seconda infiltrazione, o con leggera massoterapia, non escludendo che nel frattempo il problema possa essersi risolto del tutto con la sola prima infiltrazione. Purtroppo nell'agitazione del momento (è da oltre due mesi che ho il braccio pressoché immobilizzato) non ho chiesto entro quanto tempo il kenacort può avere effetto come antinfiammatorio, ovvero dare segnali di sblocco della spalla; al momento io continuo a mantenere il braccio immobile e quanto più vicino possibile al corpo per paura che ritornino le fitte al bicipite. grazie se mi potreste dire i tempi prevedibili di risposta del kenacort.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La "Capsulite adesiva o Spalla congelata" è certamente una delle patologie della spalla molto invalidanti, soprattutto in fase iniziale.
Rispondo subito alla sua domanda a proposito dell'infiltrazione di Kenacort: l'uso di questa sostanza può essere di grande aiuto e l'efficacia varia da persona a persona e a secondo del grado di sofferenza. Una risposta immediata la si può avere sul dolore a breve termine ma è scarsa l'efficacia a lungo termine. Vi sono soluzioni alternative e, se vuole, può approfondire l'argomento seguendo questo link: http://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/1790-capsulite-adesiva-spalla-congelata.html .
Auguri