Utente 196XXX
Sto assumendo Corgard 80 mg 12 compressa al giorno ( 1/4 per la prima settimana) da 1 mese per curare una tachicardia frequentissima. Accuso crampi allo stomaco, gonfiore addominale e disturbi del sonno. Possono essere causati dal farmaco? Sono una casalinga di 48 anni in attesa di intervento di ablazione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni
28% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,generalmente questo farmaco come altri beta-bloccanti sono ben tollerati e sintomi collaterali sono presenti raramente e con scarsa intensità;tuttavia posso dirle che i sintomi che riferisce effettivamente sono indicati nei possibili effetti collaterali di questo farmaco percui potrebbero certamente essere riferiti a questo,soprattutto se non ha mai sofferto di tale sintomatologia in precedenza;a questo punto bisogna valutare se il beneficio che le danno e la data della ablazione le consentono comunque di andare avanti fino all'intervento o la sintomatologia è troppo fastidiosa e vanno quindi sostituiti con altri farmaci in attesa dell'ablazione;è un problema che deve certamente manifestare e discutere con l'aritmologo che la tiene in cura e che effettuerà l'ablazione.
Cordiali saluti