Utente 339XXX
Buongiorno , da molto tempo soffro di rinite ... forse allergica , ma ho provato a fare dei test e non risulta nulla ... forse qualcosa per quanto riguarda la polvere , ma pare irrilevante.
Ogni sera prendo una pastiglia di Kestine non liofilizzate per attenuare il problema che si riscontra di notte e nella mattinata ... a volte si prolunga per tutta la giornata , provocandomi i classici sintomi e quindi: Prurito nasale , mal di testa ,starnuti , mucco , lieve tosse , prurito agli occhi .
Due anni fa mi era stato detto che se venivo operato , avrei risolto ... quindi operazione al setto nasale per leggera deviazione e turbinanti.
Detto fatto.
Non è cambiato nulla a parte i primi 3 o 4 mesi.
Ora , anche se prendo na pastiglia la sera , durante le prime ore del mattino , inizio a starnutire e mi prude il naso.
Ho levato tappeti , e tende ... ma non cambia nulla ... Esiste un rimedio definitivo ?
Posso farmi operare facendomi levare le ghiandole che prodono nel naso , origine del mio problema ?
Vi ringrazio ... sono disperato.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Paolo Fancello
24% attività
8% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
a quanto riferisce lei soffre di una rinopatia cronica, che generalmente dura tutta la vita. Se i test allergologici sia su cute che su siero sono risultati negativi i casi sono due : o non è una rinite allergica , o è una rinite allergica con sola localizzazione d'organo, cioè la reazione all'allergene avviene solo nella mucosa nasale e non a livello cutaneo come solitamente avviene. Ci sarebbe la possibilità di effettuare dei test di provocazione che però non sono comuni in un ambulatorio allergologico periferico o privato. Normalmente essendo la tecnica indagginosa (si testa un allergene per volta nebulizzandolo in una narice,e a distanza di qualche giorno tra un test e l'altro) viene effettuata in pochi centri di ricerca. C'è anche la possibilità di individuare quale tipo di rinite non allergica .In questo caso effettuando l'esame citologico nasale che in genere viene effettuato dall'otorino.
Se la rinite è non allergica l'antistaminico funziona poco. In genere si usano gli spray nasali steroidei, con le soluzioni saline per effettuare lavaggi nasali, e se prevale la rinorrea gli spray antivagali per bloccare la secrezione.
Come può ben capire quindi è opportuno afidarsi ad uno specialista che possa guidarla in maniera opportuna.
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottore , grazie per la risposta.
Mi chiedo ... ma sarebbe possibile asportare eventualmente l'organo che provoca la reazione di secrezione nasale ?
[#3] dopo  
Dr. Paolo Fancello
24% attività
8% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Purtroppo no.