Utente 352XXX
Buongiorno,

ho già scritto a riguardo di questo problema, adesso torno con qualche aggiornamento.

Come già detto, ho un fastidioso dolore al testicolo destro da mesi. Ciò non succede a riposo, ma con determinati movimenti di palpazione unito al fatto che ho sviluppato un' ipersensibilità e quando qualcosa si avvicina in modo rapido in quella zona, tendo a "scattare" subito.

Quando avviene, il dolore è simile alla classica "botta" che si riceve, e passa dal testicolo al basso ventre o inguine (destro) come quando si riceve "una botta".

Sono andato dal mio medico curante, ha eseguito la palpazione e mi ha dato un antibiotico per 7 giorni, che non ha funzionato.

Ho fatto un'ecografia scrotale che ha rivelato solo un varicocele 2 grado vicino al testicolo sinistro, e niente sul destro.

Sono tornato dal medico e mi ha detto che non ho niente e ho fatto finta di crederci.

Ieri sera stavo avendo un rapporto con una ragazza e scusate la volgarità, ma non saprei come dirlo, durante la posizione "da dietro", urtando con buona lena i miei testicoli, ho dovuto rallentare per via di quel fastidio causato dall'impatto.

Prima non succedeva, quindi credo di avere un problema.

Cosa posso fare?
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,senza entrare in panico,consulti uno specialista che,in forza della visita,degli esami ecografici e della sintomatologia,possa,quantomeno,allontanare il fantasmi e le ansie...Cordialità,
[#2] dopo  
Utente 352XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno,

grazie della risposta. Vorrei chiederle chi sia in questo caso lo specialista? Andrologo o urologo?

Seconda cosa: il suo "non entri nel panico", è solo un modo di dire perchè pensa che io sia un tipo ansioso, o perchè potrebbe esserci da preoccuparsi?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...se parlo di ansie e fantsmi,credo che sia un problema banale.Andrologo o urologo fa lo stesso.Cordialità.