Utente 342XXX
Buonasera dottore;
A maggio 2014, mi sono recato dal dermatologo per delle macchie sul collo che avevo da 2 anni circa, le avevo trascurate fino all'inizio dell'estate, momento in cui sarei dovuto uscire di casa con il "collo scoperto" per il caldo.
Comunque il dermatologo ha diagnosticato un fungo e mi ha prescritto il fluconazolo pensa, 2 capsule al mese per 2 mesi.
Tutto ok, finito trattamento a Giugno, sparite le macchine fino a quando i primi di settembre le ho viste ricomparire, ora mi sembra di ricordare che il dermaotlogo disse di fare trattamenti ad ogni cambio di stagione.
E' vera questa cosa o mi sto confondendo con altro? Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Può certamente essere vero, compatibile con una pitiriasi versicolor.Però mi sembra un poco eccessiva,risenta il collega.Cordialità
[#2] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
mi sono letto un articolo riguardo questo fungo e si, con la sua teoria tutto torna, vivo in ambiente umido e stando a quanto ho letto questo può causare la loro comparsa, sudo molto ed ho la pelle grassa a prescindere dalla stagione.. anche d'inverno pensi :(
cosa le sembra poco eccessivo? non capisco..
si riferisce al farmaco? mi spiego meglio, 2 capsule prese il 5 maggio 2014, altre 2 il 5 giugno 2014, finita la terapia e scompaiono le macchie.
quando poi a settembre..
io ho sentito il medico di famiglia e mi ha dato l'ok per prendere altre 2 capsule, le ho prese questa sera.
Ah dottore, ho dimenticato di dire:
insieme al farmaco, mi fu stato prescritto anche il deltager mico, detergente.
l'ho applicato da quel giorno e tutt'oggi continuo ad utilizzarlo per il lavaggio della cute, lo faccio schiumare in una spugna e lo applico 2 volte.
mentre per la pulizia dei capelli un antiforfora molto "leggero", pensi che prima utilizzavo il pino silvestro e quando dissi al dermatologo che bagnoschiuma usassi ha fatto una faccia.. :)
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Dicevo un poco eccessivo fare terapie sistemiche ad ogni cambio di stagione, in maniera fissa.Ma e' certmente possibile e congruo alla patologia.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
capisco quello che vuole dire ma se disgraziatamente ad ogni cambio di stagione mi escono queste macchie cosa dovrei fare?..
comunque lunedi sentirò il dermatologo, poi se vuole le farò sapere
lei consideri che prima di questa cura questa era la situazione
http://i.imgur.com/aMVYm2A.jpg
ora è totalmente "bianco"
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Certamente questo quadro importante giustifica appieno la terapia sistemica.
Cordialitr
[#6] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
salve dottore il dermatologo mi ha detto di prendere nuovamente il farmaco.
se potesse rispondermi, vorrei chiederle cosa potrebbe essere questa cosa, verruca o porro, non riesco a capire cosa sia.
cell'ho da molti anni, non da fastidio e non è mai cambiato di forma o dimensione .
è situato sul dito della mano, l'anulare
http://i.imgur.com/V0d87Og.png
[#7] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Dalla foto ,non chiara ,non si può dire con sicurezza ,potrebbe essere un fibroma ,così come una verruca. Faccia vedere al dermatologo ,che poi potrà eliminarla.
cordialità
[#8] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
a febbraio dovrò andare dal dermatologo perchè ogni 6 mesi faccio il controllo dei nei, me ne sono stati tolti già 2 risultati sempre benigni.
coglierò l'occasione per farglielo vedere.
provo a darle più dettagli..
è completamente attaccato alla pelle, come fosse un escesso della pelle, per dire impossibile toglierlo con l'unghia.
è possibile muoverlo, a destra/sinistra su e giù.
grazie
[#9] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
dottore, per la mucosa del glande, meglio ph alcalino o acido?
[#10] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Un ph rispettoso della mucosa ,leggermente acido.Certamente non alcalino ,ma neanche troppo acido ,come molti detergenti femminili.
Stia attorno al 5 di pH
Cordialità
[#11] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
ha qualche marca da consigliarmi?
[#12] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Purtroppo non si può. Ma il farmacista lo sa.
Cordialità
[#13] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
mi è stato consigliato lenderm oil