Utente 331XXX
Salve, da circa 2 settiman hoquesta sensazione di sbandamento varie volte al gg ma ieri sera ho avuto un forte giramento di testa Premetto che è un periodo in cui sn sotto stress un po perchè ho sempre qualcosa che nn va a livello fisico,tipo dolori muscolari pesantezza alle gambe faccio 10 ore in piedi al lavoro ho spesso una fitta al petto o prurito uno sulla spalla destra che mi toglierei la pelle psotto al braccio sinistro pure anche se li sembra una puntura d insetto ,spesso ho tipo difficoltà nel respiro dove devo fermarmi. e fare un bel respiro e nel gro di un secondo passa .i giramenti di testa e questo sbandamento mi preoccupano.anticipatamente ringra
[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, La vrertigine é un sintomo di diversi quadri clinici: oltre al suo Medico di base, al quale le consiglio di rivolgersi, in prima battuta lo specialista di riferimento dovrebbe essere l'Otorinolaringoliata.
Se però poiché il suo disturbo dovesse permanere nonostante le indagini e le cure del caso le suggerirei di non trascurare una possibile causa di vertigine spesso dimenticata: la disfunzione dell’Articolazione Temporo Mandibolare (ATM) . Del resto anche la letteratura scientifica riferisce che quando alcuni sintomi di usuale pertinenza otorinolaringoiatria non sono sostenuti da problemi otologici, o non se ne trova la soluzione , è al possibile conflitto fra condilo mandibolare e orecchio che bisogna rivolgere qualche attenzione.
La vertigine, di questi sintomi è forse il più tipico.
Di certo nel suo caso l'ansia e lo stress possono giocare un ruolo importante. Consideri però che, quando presenti, trovano nella bocca un organo bersaglio particolarmente recettivo: nello stress si stringono le mascelle e si bruxa di più , per cui qualunque problema che può trovare nella bocca una sua causa, dallo stress viene enfatizzato.
Pertanto le consiglierei di farsi visitare anche da un dentista-gnatologo che si occupi abitualmente di problemi dell’Articolazione Temporo Mandibolare e di rapporti fra questa e l’orecchio: non tutti i dentisti coltivano questa sottospecialità.
Le suggerirei di dare un'occhiata agli articoli linkati qui sotto, nell'ipotesi che lei possa riscontrarvi elementi di somiglianza con il suo problema.
Cordiali saluti ed auguri.

http://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1408-vertigine-pertinenza-odontoiatrica.html

www.studiober.com/pdf/Cefalea_Otite_Cervicalgia.pdf
N.B.: dopo aver aperto il link, deve clikkare su: "continua e apri il sito.."