Utente 355XXX
Salve,sono molto preoccupato per uno spermiogramma che ho fatto in questi giorni,sono affetto da un uretrite-prostatite,oltre ai vari esami di cultura che sono usciti positivi allo streptococco fecale,ed ho conseguito ad una cura antibiotica per circa una mese,dopo 14 giorni sono ritornato a rifare gli esami e sono usciti sempre positivi ed ho fatto anche un spermiogramma (dopo 4 giorni di astinenza)che è uscito distrastroso
ecco i risultati:

Aspetto:Lattescente
Volume:3,5
Ph:7,5
Fluidificazione entro 60':incompleta
Conta totale:7 milioni
Concentrazione:2 milioni
Forme Normali:10%
Forme Anormali 90%
Cellule germinali immature:1 milione
spermatogoni:1
Spermatidi:1
Leucociti:1
Emazie:0
Anomalie Craniali: 40% (teste Amorfe)
Anomali Tratto intermedio:20%(Rigonfiamenti Citoplasmatici e collo ripiegato)
Anomalie Caudali:30(code iperallungate)

Studio della motilità:
Progressivi rapidi:0%
Progressivi lenti:0%
Non progressivi:75%
Immobili:25%

Durata della Mobilita nel tempo

dopo 1 ora 60%
dopo 2 ore 50%
dopo 3 ore 40 %
Conclusione :Oligozoospermia

Dopo aver visto questo spermiogramma sono corso subito da un urologo che oltre a costatare che c'è la relativi infiammazione uretro-prostatica,mi ha diagniosticato un varicocele sospetto quindi mi ha prescritto un eco-doppler ed una ecografia ai testicoli,che sono andato a fare nella giornata di ieri,i risultati sono tutti negativi,i miei testicoli sono sanissimi,allora come si fa a spiegare uno spermiogramma così distrastroso?posso avere figli?o sarà difficile averne?ho solo 24 anni è sono molto preoccupato




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

una infiammazione delle vie uro-seminali di natura batterica e la sua relativa terapia potrebbero già spiegare la sua dispermia ma ora bisogna risentire in diretta il suo andrologo di riferimento e a lui bisogna chiedere la diagnosi finale precisa e le relative strategie terapeutiche mirate.

Fatto il tutto ci riaggiorni, se lo desidera.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Quindi è una cosa normale che il mio spermiogramma è uscito così brutto?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non è una cosa normale ma quello che lei ci ha raccontato forse potrebbe giustificare la sua dispermia.

Ora senta o risenta in diretta sempre il suo andrologo di riferimento è lui che le farà la diagnosi finale.

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Sicuramente dopo fatta la cura riandrò dall urologo per fargli vedere i risultati della terapia,poi mi farò consigliare un buon andrologo per vedere un po la situazione,comunque le forme anomale e la motilità bassa,dipendono sempre dall'infezione?
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Potrebbe essere quella la causa.

Ancora un cordiale saluto.
[#6] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la Cordialità,saluti