Utente 233XXX
Salve, ormai è da circa quattro anni che soffro di extrasistoli, ho fatto innumerevoli visite cardiologiche sempre con esiti negativi e sempre con le stesse risposte (non hai nulla, è ansia, non bere alcolici e caffè), e dopo i primi anni che ho passato nel terrore, ero riuscito a bilanciare le mie giornate, i battiti anomali sono diminuiti anche se non sono riuscito a riprendere a fare sport (mi allenavo ogni giorno) e questa è la cosa che piu mi pesa. Ultimamente ho tentato di fare una partita di calcetto, ma in campo non riuscivo a correre per la paura che mi accadesse qualcosa e sul piu bello sento il classico colpo al petto per ben due volte e ritorna la paura, ho avuto come la sensazione che mi si stesse per fermare il cuore, da li qualche giorno durante il giorno avverto molte extrasistoli, anche piu di quelle che avvertivo prima durante il giorno e ho tantissima paura che possa essere qualcosa di grave, non vivo piu serenamente, e tutto ciò mi sto compromettendo, la vita sociale, lavorativa e privata, non so piu che fare...chiedo consigli anche se capisco che a distanza ci sia poco da fare...grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
Se ha fatto numerosi accertamenti e tutti sono risultati negativi e tutti i cardiologi hanno detto di stare tranquillo è bene che si convinca che questa è la realtà. forse non sarebbe male rivolgersi ad uno psicologo per cercare di gestire al meglio un problema che da unto Lei dice sembra essenzialmente legato all'ansia
saluti
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio della risposta, ho prenotato un altra visita cardiologica, e adesso sono terrorizzato nel caso in cui il medico mi dice che ho qualche aritmia grave.
Non so piu come comportarmi e il fatto di non fare piu sport e altre cose che facevo quotidianamente mi sta rovinando la vita.
La informerò dell'esito della visita, grazie ancora.
[#3] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Salve, ho effettuato la visita cardiologica, ho riferito i sintomi al medico e mi ha sottoposto a elettrocardigramma ed ecocuore, mi ha detto che non ho nulla, che è solo ansia e devo stare piu tranquillo.
per lo sport ha detto che anche se mi vengono sotto sforzo non fa nulla, anzi se faccio sport è meglio.
Comunque io continuo ad averle e mi sono tranquillizzato poco, nel referto che mi ha dato il medico trovo scritto: tachicardia sinusale, deviazione assiale sin lieve, ritardo conduzione dx, ecocuore normale, posso veramente stare tranquillo?grazie ancora
[#4] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
certamente