Utente 323XXX
gentili dottori, provo ad esporvi il mio problema.
sono un ragazzo di 34 anni, sono sempre stato uno "stomaco di ferro" ma nell ultimo periodo avverto dei problemi.
sono alto 180 e peso circa 91 kg.
inizo col dire che praticamente da quasi un anno faccio quasi sempre le feci molto
chiare, color ocra, a volte chiarissime e altre volte marrone chiaro, ma praticamente
mai quel normale marrone scuro.
non ho mai avuto grossi problemi come dolori acuti o altro, l unica cosa che mi ha sempre allarmato un po erano queste feci chiare, che a detta del mio medico di famiglia è normale (non so su quale base dica che è normale visto che su internet se si parla di feci chiare si parla sempre di cose poco rassicuranti)
comunque ho passato un estate decisamente tranquilla, evacuazioni regolari "apparte il colore"
da quando sono tornato a casa ho avvertito da prima un fastidio alle costole sternali, cioè premendo a sinistra vicino allo sterno sento un dolore alle costole (costocondrite???)
nei giorni seguenti ho avuto un episodio di mal di stomaco molto forte per un giorno intero, con eruttazioni continue e acide e difficoltà a digerire... passato il dolore allo stomaco (due giorni dopo) ho iniziato ad avvertire dei "fastidi" all intestino, come delle fitte ma poco dolorose, ora sono 3 giorni che evacuo con diarrea acquosa chiarissima 3 volte al giorno.
volevo sapere se questo problema delle feci chiare da così tanti mesi sia preoccupante e se richiede esami specifici.
ho fatto due ecografie addominali 7 mesi fa dove non è stato riscontrato nulla.
è un quadro preoccupante???....
vi ringrazio in attesa della risposta. cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe eseguire un esame delle feci tanto per chiarire la causa del colore del feci.. Il motivo, comunque, potrebbe essere legato alla sua alimentazione (poca verdura ?). I disturbi addominali riferiti possono essere dati da un colon irritabile.

Ne ha parlato con un gastroenterologo ?


Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 323XXX

Iscritto dal 2013
grazie per la risposta così celere
no non ne ho parlato con un gastroenterologo, la mia
dottoressa di famiglia mi ha consigliato di predere dei fermenti lattici... che ho iniziato a prendere ieri.
la
mattina mi sveglio sempre con un sacco di dolori... ho letto su internet che un dolore al centro della
schiena può essere riconducibile a qualche patologia del pancreas o colon... ma i dolori che avverto aumentano inarcando la schiena.. quindi mi sembrano più ossei che altro.... sbaglio?
possibile che facendo certi movimenti con la
schiena si possa o stimolare dolori "interni"?
cmq non ho dolori insopportabili, come le
dicevo è più un fastidio all intestino, ho sempre sofferto di mal
di pancia anche forti, ma questi giorni ho soltanto diarrea.
i fattori che mi preoccupano sono due dottore se potesse rispondere in qualche modo
il primo è se le feci chiare da mesi devono essere motivo di preoccupazione??
e poi volevo chiederle se (non so se sia una paranoia mia o no) premendo sulle costole anche piano in un punto ben localizzato il dolore provocato può essere di origine interna tipo stomaco o può essere solo un dolore osseo??...
cmq in risposta alla sua domanda penso che proverò a prendere i fermenti lattici per qualche giorno e se non dovesse passare andrò da un gastroenterologo...
ma il quadro le sembra preoccupante così "a parole"?...
la ringrazio di nuovo... cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 323XXX

Iscritto dal 2013
ah mi scusi, dimenticavo, per esami delle feci cosa intende?... perché qualche mese fa avevo fatto l esame delle feci, ma solo un esame batteriologico, risultato tutto negativo, non ho fatto l esame del sangue occulto. c'è un esame specifico da fare per sapere il perché del colore chiaro???..
[#4] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non è un quadro preoccupante ed intendevo un normale esame delle feci (colore,pH, fibre residue, ecc.).


[#5] dopo  
Utente 323XXX

Iscritto dal 2013
un ulteriore domanda se posso... oggi è ieri mi sono svegliato con dei dolori al centro della schiena su entrambi i lati... è qualcosa che può riguardare il pancreas o il colon?.... scusi per tutte queste domande ma si leggono tante brutte cose su internet che riguardano pancreas, colon e via dicendo... e ho letto che le feci chiare possono dipendere da cose non molto belle....
[#6] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe anche essere un semplice disturbo osteo-muscolare .....


[#7] dopo  
Utente 323XXX

Iscritto dal 2013
oggi ho evacuato feci di consistenza quasi normale.. diciamo che sembra si stia sistemando la diarrea che avevo in questi giorni...
ma ciò che mi preoccupa resta il colore delle feci. avere feci così chiare per così tanto tempo non è un sintomo preoccupante per lei?... su internet come le dicevo leggo solo e sempre le peggio cose.
oggi erano di un color ocra, poco formate con pezzetti di cibo non digerito.
non ho avuto dimagrimenti in questi mesi, anzi sono anche ingrassato di un paio di chili, ma una domanda, patologie gravi non dovrebbero dare altri sintomi oltre al colore delle feci?
pensa che io possa stare tranquillo o sto sottovalutando troppo questa cosa delle feci chiare?
mi scusi di nuovo per le domande forse ripetitive... ma sono un po in ansia... grazie
[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Che alimentazione sta seguendo. Mangia frutta e soprattutto verdura ?


[#9] dopo  
Utente 323XXX

Iscritto dal 2013
salve dottore, mangio pochissima frutta (quasi mai) e poca verdura... la mia alimentazione non è molto regolare effettivamente... ma le feci così chiare non le ho mai avuto anche se abbia sempre
mangiato così...
non so se mi allarmo io per niente o no... ma ho anche le urine abbastanza scure.. ( ma non sempre).... niente ittero, non ho occhi gialli o cute giallognola.
anche le feci non sono proprio sempre sempre chiarissime, a volte sono marrone chiaro, altre volte chiarissimo.
ma il fatto che io abbia delle feci così da mesi esclude patologie "brutte"? nel senso se fossero sintomi derivati da brutte patologie dopo 10 mesi i sintomi sarebbero dovuti peggiorare evidentemente no? o sbaglio?... grazie di nuovo per la pazienza
[#10] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il lungo tempo gioca per una malattia non grave. Cerchi di aumentare l'assunzione di frutta e verdura e valuti il colore delle feci ....